Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:VOLTERRA19°34°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Attualità martedì 31 gennaio 2017 ore 16:45

"Difenderemo l'ospedale anche per vie legali"

Buselli contro la rimozione dell'attività di chirurgia e ortopedia nel fine settimana: "Quel che serve è la volontà politica di trovare una soluzione"



VOLTERRA — "Se dovessero togliere l'attività chirurgica e ortopedica nel fine settimana, assieme alle urgenze, valuteremo concretamente l'ipotesi di fare un esposto in Procura. Assieme ad un esposto alla Corte dei Conti, nel caso in cui l'eccellenza della strumentazione ortopedica finisca in soffitta". Parola del sindaco Marco Buselli, che aggiunge: "Siamo determinati a intraprendere tutte le azioni, anche di carattere legale, che riterremo utili, a difesa del nostro ospedale". 

"La bontà della riforma, tanto decantata, la stiamo per sperimentare sulla nostra pelle e non abbiamo alcuna intenzione di stare a guardare.  - chiosa il primo cittadino - Oggi incontrerò il presidente della terza commissione Sanità regionale, Stefano Scaramelli, mentre il vicesindaco sarà contemporaneamente a Lucca in conferenza di Area Vasta. Infine, stasera avremo un incontro pubblico in sala del Maggior consiglio di palazzo dei Priori, in cui si parlerà del pediatra mancante e della reperibilità pediatrica, ma in cui darò anche qualche cenno sulle volontà in atto riguardo al nostro ospedale". 

"È necessario essere in tanti - conclude- In Regione hanno le nostre proposte, quel che serve è la volontà politica di trovare una soluzione. Le emergenze che in questi giorni hanno salvato la vita a due persone, operate d'urgenza nel nostro ospedale, parlano da sole e testimoniano la necessità di continuare a fare interventi di un certo tipo, che necessitano della degenza e della possibilità di agire in urgenza, anche il fine settimana".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, in provincia di Pisa accertate 42 nuove positività al coronavirus in un giorno. Il dettaglio dei Comuni interessati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca