QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 16° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 25 febbraio 2020

Attualità sabato 14 luglio 2018 ore 14:08

"Sr 68, dopo la firma ora tocca alla Provincia"

L'ex assessore ai lavori pubblici e ora consigliere d'opposizione Moschi: "La prossima estate una 68 meno tremenda e pericolosa"



VOLTERRA — Paolo Moschi è intervenuto alla vigilia della firma del contratto per i lavori della SR 68, nel tratto della Curva della Morte. Il documento dovrebbe essere firmato all'inizio della prossima settimana.

"Adesso, con la consegna ufficiale dei lavori - ha detto l'ex assessore ai lavori pubblici - la partita passerà in mano ai tecnici della provincia, che seguiranno la direzione dei lavori". 

"Ho parlato con l'ingegnere responsabile della Provincia di Pisa che seguirà i cantieri - ha aggiunto Moschi - e lo ringrazio anche perché ormai ci siamo, ed è merito di un gioco di squadra. Nelle prossime settimane si terranno i primi sopralluoghi con la ditta, e con la fine dell'estate il cantiere potrà essere allestito. Anche se con un po' di ritardo ringrazio tutti i tecnici che hanno lavorato per questo. Ricordo ancora che sarà necessario, aperto il cantiere, non fermarsi qui, ma lavorare per una prosecuzione fino a Roncolla, vero obbiettivo per il miglioramento della viabilità volterrana. Questa sarà la vera richiesta politica: il finanziamento di un ulteriore, indispensabili, lotto.Di una cosa siamo convinti: la prossima estate 2019 vedrà una 68 un po' meno "tremenda" e meno pericolosa di come la conosciamo oggi".



Tag

Coronavirus, Ricciardi: «Le mascherine alle persone sane non servono a niente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità