Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:30 METEO:VOLTERRA13°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gilda Sportiello, deputata 5stelle alla Camera: «Ho abortito e non me ne vergogno»

Politica giovedì 23 febbraio 2023 ore 19:30

"Sulla nuova Rems perso troppo tempo"

Palazzo dei Priori a Volterra

Il gruppo di Per Volterra denuncia i ritardi nella realizzazione della nuova struttura: "L'aumento del costo dei materiali non giustifica il problema"



VOLTERRA — "Nonostante la volontà di costruzione della nuova Rems, ci domandiamo perché, ancora oggi, non si proceda alla costruzione della nuova struttura e per quale motivo si siano persi tutti questi anni". Se lo chiede il gruppo consiliare di Per Volterra

"È indubbio che, con la maggiorazione dei posti letto, la nuova struttura aumenterebbe la capacità di accoglienza e risolverebbe molte problematiche di gestione dei degenti a livello territoriale e regionale - hanno spiegato - ma come riferisce il sindaco Giacomo Santi, a oggi, il percorso è sospeso a causa dell’aumento dei costi dei materiali di costruzione".

Per il gruppo di opposizione, però, la motivazione è inaccettabile. "Innanzitutto, per il semplice fatto che si è perso troppo tempo - hanno scritto - da anni, da ben prima dell’aumento dei prezzi, abbiamo sollecitato il sindaco dicendo che occorreva muoversi e accelerare la costruzione della nuova struttura, senza avere mai risposte".

"Le continue giustificazioni legate a situazioni contingenti non possono coprire l’inerzia di anni, soprattutto sapendo che l’azione tempestiva avrebbe evitato o quantomeno minimizzato i problemi - hanno concluso - non è da noi adeguarci alla dinamica dei fatti senza lottare per portare avanti le richieste legittime del territorio, ma è evidente che questa è la linea scelta dal sindaco Santi e da quest’amministrazione, con grave danno per la collettività".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati, relativi alla provincia di Pisa, emergono dal report settimanale che monitora l'andamento delle positività sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità