QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°19° 
Domani 17°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 22 settembre 2018

Attualità venerdì 02 marzo 2018 ore 12:12

Tassa di soggiorno, incontro con gli operatori

Baruffa: "La tassa avrà una ricaduta positiva, porterà investimenti nel settore. A breve sul sito una tabella per la trasparenza di queste entrate"



VOLTERRA — L'assessore Gianni Baruffa ha parlato dell'incontro organizzato mercoledì dal Consorzio Turistico sul tema della tassa di soggiorno che ha innescato diverse polemiche nelle settimane scorse.

Baruffa ha detto che è stato "un momento di spunti e rassicurazioni per le strutture ricettive. Tra i Comuni che hanno istituito la tassa di soggiorno per il 2018, noi siamo stati l'unico a esonerare dal pagamento della tassa stessa chi aveva effettuato le prenotazioni nell'anno 2017 . Questo per venire incontro alle strutture che avevano già venduto i pacchetti per la nuova stagione. All'inizio pur nel rispetto del regolamento ci sarà molta flessibilità e certamente non partiranno sanzioni. Forniremo alle piccole strutture che ne faranno richiesta il ricevutario, anche questo un altro segnale per venire incontro alle aziende. Ribadiamo che la tassa di soggiorno non sposta in flussi turistici ma se sfruttata a pieno creerà nuove risorse da investire su promozione, decoro e accoglienza". 

Per Baruffa la tassa "avrà una ricaduta positiva sul turismo così da mantenere alto il livello promozionale e di immagine che questa città merita. Voglio ringraziare il funzionario responsabile dell'ufficio tributi Claudio Guerrieri e il suo staff, che in questi mesi hanno fatto un lavoro titanico. Ringrazio inoltre il direttore del Consorzio Turistico Claudia Bolognesi per aver dato la possibilità ai suoi soci di avere ancora delucidazioni in merito, per noi è stato un piacere partecipare e avere di nuovo l'occasione di confronto con le strutture". 

"A breve sul sito del Comune nella sezione "tassa di soggiorno" sarà presente una tabella - ha concluso l'assessore - dove tutti potranno vedere le entrate generate dalla tassa con le relative uscite, per garantire una trasparenza totale dell'utilizzo dei proventi. E' importante che tutti gli operatori vedano come i soldi verranno investiti".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica