Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 27 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, l'enorme squarcio che si è aperto sulla montagna: la frana vista dall'alto

Attualità venerdì 28 ottobre 2016 ore 15:00

Un corso per chi lavora nei musei

Il museo civico di Volterra

Formazione e aggiornamento per operatori museali. ​Lezioni al via dal 13 gennaio e iscrizioni aperte fino al 3 gennaio 2017



VOLTERRA — Il Comune vuole formare gli operatori culturali del territorio, in particolare quelli museali, per far loro acquisire molteplici competenze e numerose professionalità. Ad organizzarli Siaf (Scuola internazionale di alta formazione) e Confcommercio Pisa, in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Volterra.

"Per una città come Volterra che fa d cultura e turismo due dei suoi perni di sviluppo e crescita – dichiara l’assessore alla cultura Alessia Dei – è importante avere nei musei personale altamente qualificato e sempre aggiornato in attività quali la conservazione dei reperti e delle opere, l’allestimento delle sale, la didattica, la comunicazione, il marketing, la gestione dell’accoglienza e l’uso delle nuove tecnologie".

Tutte nozioni che saranno fornite nelle lezioni al via dal 13 gennaio che si articoleranno in 6 moduli della durata di complessive 12 ore ciascuno da svolgersi nei giorni di venerdì e sabato. Ogni lezione prevede una parte frontale interattiva, durante la quale saranno illustrati dal docente gli argomenti dedicati e una seconda parte che prevede la presentazione di metodi di lavoro, buone prassi ed esempi applicati con successo da varie realtà museali regionali e nazionali.

Il personale docente sarà composto da esperti di settore provenienti dalle Università di Ferrara e Pisa.

Il termine ultimo per iscriversi è il 3 gennaio 2017.

"Il bene offerto dai musei è la conoscenza - aggiunge Paola Villanelli, responsabile formazione Siaf - se è vero che le collezioni costituiscono il cuore del museo il fattore educazione, ossia l'impegno di presentare oggetti e idee nel modo più idoneo a informare e stimolare i visitatori ne rappresenta lo spirito, questo, per sottolineare che uno degli scopi che ci proponiamo con questo percorso formativo è quello di attribuire al museo, attraverso l'attività qualificata di coloro che vi operano, la funzione educativa che gli compete, una funzione in altri termini "sociale", di trasmissione della conoscenza per una consapevole crescita della società".

"La spinta dell’iniziativa ad organizzare questo corso - spiega Cecilia Pellegrinetti, responsabile formazione ConfcommercioPisa - parte proprio dalla necessità concreta di reperire figure professionali qualificate da impiegare proficuamente in un settore chiave per Volterra e per l'intero territorio provinciale. E' un investimento per il presente ma anche per il futuro, che se sostenuto adeguatamente potrà generare effetti positivi"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, sabato 26 Novembre, sono state individuate 7 positività in meno rispetto a ieri. Nel Pisano registrato un nuovo decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità