QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 06 dicembre 2019

Attualità giovedì 06 agosto 2015 ore 17:00

Attese 2mila persone per DiVino Calice

Torna la manifestazione che ha per protagonista il nettare degli dei. Edizione numero 10 che arricchisce il cartellone estivo di eventi nel territorio



POMARANCE — "Circa 40 stand, di cui 30 allestiti da prestigiose aziende vitivinicole che arriveranno da tutta la Toscana, ma anche prodotti tipici, musica e animazione". Non solo vino, dunque, per il decimo compleanno di DiVino Calice, come spiega il presidente della Proloco di Pomarance Graziano Cipriani, associazione che da 10 anni porta con successo questa manifestazione a Pomarance e per la quale sono attese, come in passato, circa 2mila persone.

L'appuntamento, per le vie del centro storico, è per domani, venerdì 7 agosto, a partire dalle 19 con la tradizionale formula: si acquista il calice all'inizio al costo di 6 euro e poi si ha diritto a degustare tutti i vini proposti dalle aziende

"Ci saranno le aziende vinicole da tutta la Regione, fra cui alcune anche importanti dal Chianti, da San Gimignano, da Siena, da Terricciola, oltre naturalmente a quelle della nostra zona - spiega Cipriani - Accanto alla degustazione del vino, la valorizzazione dei prodotti tipici con un'area ristorazione che coinvolgerà i locali del territorio, i quali presenteranno i nostri piatti tipici".

Non mancheranno poi musica dal vivo, artisti di strada, animazione per bambini, una mostra fotografica e uno spazio dedicato ai giovani.  

"Una manifestazione enogastronomica itinerante che si contraddistingue, rispetto agli altri eventi estivi in programma a Pomarance, per la degustazione del vino ma anche degli altri prodotti tipici della zona, come l'olio ed  altri", spiega l'assessore del Comune di Pomarance Nicola Fabiani. "Ovviamente di manifestazioni simili ce ne sono altre, anche importanti - aggiunge - ma ormai il nostro DiVino Calice a Pomarance è diventata sia per quantità che per qualità un riferimento per l'Alta Valdicecina e per la zona, un appuntamento tradizionale che negli anni ha acquisito una certa credibilità e che arricchisce una programmazione estiva impegnativa, ma che sta riscuotendo un grande successo",

Infatti, l'estate a Pomarance e nelle sue frazioni è ricca di avvenimenti: "stanno riscuotendo un grande successo la rassegna Fra Terra e Cielo e Pomarance in Piazza, ma accanto a queste ci sono tutte le tradizionale feste promosse da associazioni nei vari paesi". "Penso, ad esempio, a Serrazzano sempre animato in estate - prosegue l'assessore - alle feste paesane di Montecerboli prima e Laderello poi e anche Libbiano". Borgo dove la tradizionale festa è iniziata ieri, 5 agosto, e il clou sarà domenica 9 agostoncon la tradizionale cena itinerante animata da prodotti tipici e musica. Ma anche sabato 8 agosto appuntamento con l'osservazione del cielo dal punto panoramico con il gruppo astrofili di Volterra.

"Ringraziamo per DiVino Calice la ProLoco - conclude Fabiani - ma anche tutte le altre realtà associative sia a Pomarance che nei paesi che animano l'estate con numerose e belle iniziative, sia per i giovani, per i residenti, per le persone dei paesi vicini, ma anche per i turisti. Appuntamenti importanti che permettono di valorizzare al meglio i nostri luoghi".

Alessandra Siotto
© Riproduzione riservata



Tag

Salvini: «Il leader delle sardine non vuole confrontarsi con me? La cosa è reciproca»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Spettacoli