Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA16°30°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 04 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tita e Banti: «Ci siamo conosciuti per caso, orgogliosi di essere la prima medaglia d'oro mista dell'Italia»

Politica venerdì 23 maggio 2014 ore 15:30

Bruno Raspi candidato sindaco per il centro destra

Secondo la lista civica Alleanza per Volterra la città rappresenta "un unicum nell'intero panorama artistico - culturale della Toscana, un unicum, però, incompiuto"



VOLTERRA — Alleanza per Volterra è la lista civica di centro destra che candida a sindaco Bruno Raspi, scultore ed ex insegnante. Nel suo programma amministrativo la lista di Raspi spiega che “Alleanza per Volterra nasce come progetto di rinnovamento proponendosi di segnare un nuovo inizio per la città: le amministrazioni che si sono susseguite in questi ultimi quindici anni, non hanno apportato miglioramenti,anzi, in molti casi la situazione è peggiorata". " Ciò è testimoniato  in modo palese - secondo il centro destra - dal costante decremento demografico: noi vogliamo che Volterra torni ad essere un luogo dove le nuove generazioni possano avere un futuro e non siano costrette ad emigrare".
"Volterra - scrive la lista di Raspi - è un unicum nell'intero panorama artistico -culturale della Toscana, un unicum, però, incompiuto: giace su un mare di possibilità inesplorate che aspettano solo di essere palesate da amministratori capaci". Secondo Alleanza per Volterra è necessario che la città recuperi "la centralità nella Val di Cecina e il suo ruolo di guida e nucleo propulsore, valori perduti a causa della politica isolazionista portata avanti dagli attuali amministratori".
Secondo la lista di Raspi la Regione "deve concedere al territorio volterrano una sorta di 'statuto speciale' dandoci la possibilità di sviluppare le potenzialità inespresse".
Sono nove i punti cardine del programma di Alleanza per Volterra: valorizzazione del patrimonio storico artistico; cultura e spettacoli; artigianato e turismo; difesa dell'ospedale e dei servizi sanitari; viabilità, parcheggi e edilizia popolare; sport e associazionismo collegato; tutela ambientale e faunistica; scuola; ordine pubblico.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi casi di positività al coronavirus sono emersi in due Comuni. A livello provinciale i contagi sono 38 ma non ci sono deceduti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità