Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:VOLTERRA13°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità sabato 18 ottobre 2014 ore 09:00

Castagnalandia: il borgo festeggia il suo frutto

Sarà un'edizione a tema quella della festa più attesa dell'autunno: un salto nel passato agli anni '20 e '30 tra caldarroste e charleston



CASTELNUOVO VAL DI CECINA — Prende il via oggi, sabato 18 ottobre Castagnalandia, la festa paesana di Castelnuovo dedicata ad uno dei prodotti tipici del territorio. L'edizione di quest'anno, che durerà due giorni, fino a domenica 19, sarà ispirata agli anni '20 e '30: balli e musiche a tema faranno da cornice alle castagne ed alle altre specialità dell'antico borgo.

La festa si aprirà oggi alle ore 18 con un apericena nella tensostruttura del centro polifunzionale La Pista. Nei locali dell'ex cinema Tirreno al piano terra sarà, invece, allestita una mostra con le foto che hanno partecipato al concorso indetto dall'associazione Il Chiassino, mentre al piano superiore ci sarà l'esposizione degli abiti delle passate edizioni di Castagnalandia. Inoltre, in Via della Repubblica sarà allestita una mostra di pittura di Bruni e Dell’Agnello. 
Alle ore 21 la festa entra nel vivo con lo spettacolo di musica e balli in stile anni '20 e '30: si esibiranno Les Danseuses, il Duo Crielè, Trio Toscano e Marco ed i Tea for Three.

Domenica 19 ottobre appuntamento dalla mattina con i mercatini di artigianato ed una esposizione di auto e moto d'epoca, oltre alla musica itinerante per le vie del paese con il Trio Toscano. A pranzo l'immancabile appuntamento con la 'polendata castelnovina', uno dei piatti tipici del borgo circondato dai castagni. Nel pomeriggio è prevista anche l'animazione per bambini con la Cappellaia Matta e le vetrine dei negozi del paese saranno allestite in stile anni '20 e '30. Dopo la cena, a base di specialità toscane, la festa terminerà con lo spettacolo di musica e danza, sempre a tema, del Trio Radiomarelli.

Per tutto il week end, come da tradizione, si potranno assaggiare ed acquistare le castagne, cucinate alla brace come caldarroste o lessate come 'ballocce', oltre a dolci tipici e vino nuovo. 

La manifestazione è patrocinata dal Comune ed il programma è realizzato con la collaborazione di vari soggetti del territorio: Pro Loco Il Piazzone, Scuola di musica Alfio Benincasa, Lagone corse, associazione Il Chiassino, associazione la Fumarola, oltre a commercianti ed esercizi pubblici del Comune.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore rilevate 3 nuove positività al coronavirus in Alta Valdicecina. I dati della Ausl anche su ricoverati e vaccinazioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

CORONAVIRUS