QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 13° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 22 novembre 2019

Attualità mercoledì 23 ottobre 2019 ore 15:56

L'Alta Val di Cecina piange Emanuele

Emaunuele Torellini

Un duro colpo la notizia dell'improvvisa scomparsa di Emanuele Torellini, che contribuiva con passione e dedizione a numerose iniziative sociali



CASTELNUOVO VAL DI CECINA — La scomparsa prematura e improvvisa di Emanuele Torellini, dipendente Enel e presidente della Pubblica Assistenza di Montecastelli, in passato anche consigliere comunale, ha suscitato profondo dolore e sconforto in tutta l'Alta Val di Cecina e non solo. A rapirlo ai suoi cari, all'età di 54 anni, un malore improvviso.

"Oltre ad essere il Presidente della Pubblica Assistenza di Montecastelli Pisano - hanno ricordato da Anpas Toscana -, Emanuele era anche impegnato nella delegazione locale del Cesvot. Il Presidente Dimitri Bettini e tutto il consiglio di Anpas Toscana si stringono attorno alla famiglia porgendo le più sentite condoglianze".

"Mi associo a nome dell'Amministrazione comunale al cordoglio dei familiari, degli amici e di tutta la comunità - così il sindaco Alberto Ferrini - per la prematura scomparsa di Emanuele Torellini, per dieci anni consigliere comunale e capo gruppo consiliare. Formulo anche personalmente le più sentite condoglianze alla madre, alla sorella, alla moglie e a tutti i familiari, certo di rappresentare il diffuso sentimento di vicinanza della cittadinanza".

"La notizia della morte di Emanuele Torellini e' sopraggiunta spietata, inattesa, un pugno nello stomaco che ti piega in due - queste le parole dell'amico Andrea Pieroni, consigliere regionale -. Lo avevo visto e sentito pochi giorni fa, per parlare della sua Montecastelli Pisano. Incredibile ed assurdo solo pensare che non sia più con noi. Emanuele è stato una persona innamorata del suo territorio. E per il suo territorio e la sua comunità non si è risparmiato, impegnandosi nel volontariato, nella società civile, nella politica. Una persona seria, affidabile, disponibile, misurato nei modi. Ci lascia un amico. Per ricordarlo e ricambiarlo del suo impegno, lavoreremo affinché la sua Montecastelli Pisano ed il suo territorio conservino e sviluppino quei caratteri e quelle peculiarità che ne fanno un ambiente ed un paesaggio unico, di rara bellezza. Ciao Emanuele!"

Cordoglio anche dal comitato GeotermiaSì, di cui Emanuele era un convinto sostenitore. "Una tragedia inspiegabile e del tutto inaspettata. Da sempre impegnato in politica, nel sociale e nel sindacato, tra i promotori di GeotermiaSi, aveva negli anni raccolto la stima e l’affetto di tanti cittadini. Sempre attivo nel movimento e presente alle nostre manifestazioni, ha dato fino all’ultimo un contributo fondamentale alla nostra attività. Vadano ai familiari le più sentite condoglianze del Movimento GeotermiaSì. Addio Emanuele, non ti dimenticheremo e faremo di tutto per ottenere, anche in tua memoria, quello che anche tu hai sempre desiderato per il bene di tutti".

Parole di cordoglio sono giunte anche dalla lista civica "Bene Comune" e dalla Misericordia di Saline di Volterra.



Tag

Libia, Conte: «Lavoriamo per un rapido cessate il fuoco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica