Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:VOLTERRA18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ddl Zan, Calderoli (Lega): «Meglio fermarsi qui che fare una 'porcata'»

Politica lunedì 19 aprile 2021 ore 12:58

Il Pd e le sue domande a sindaco e giunta

La questione è quella del laghetto balneabile e di una situazione, a detta del partito, di cattiva manutenzione dell'area



CASTELNUOVO VALDICECINA — "Tra due mesi riaprirà il laghetto balneabile da 8 anni dal suo “funzionamento” il quadro che lo circonda è deprimente. Corre l’obbligo di fare alcune domande alla Giunta di centrodestra che ci amministra".

Lo dice il Pd di Castelnuovo Valdicecina, rivolgendosi direttamente a sindaco e assessori, ponendo alcune domande:

"Perché non si è ancora provveduto alla copertura, promessa in campagna elettorale, per un funzionamento annuale?

Perché si lasciano cadere gli annessi del Lagoncino inutilizzati?

Perché si lasciano le acque calde del pozzo disperdersi nei campi invece di cercare un loro utilizzo?

Perché l’area camper è completamente fatiscente? Non riqualificata da quando è stata costruita?

Perché tutta l’area adiacente è tenuta così male? Siepi, camminamenti verso i lavatoi, discariche a cielo aperto, vecchi castri abbandonati, l’unico percorso che conduce nel cuore del Centro Storico di fatto impercorribile.

Perché si acconsente al “parcheggio selvaggio” da inizio via Cavour e nella piazza?"

"Inoltre - dice ancora il Pd - assistiamo ad immobili abbandonati sulla piazza, via Fiori, via Lagoni, davanti alla chiesina del Michelucci, palazzo del Ministro, cosa di aspetta a prendere dei concreti provvedimenti prima che accada qualcosa di irreparabile?"

"Abbiamo un quadro sconcertante della tenuta del paese, che delinea rilevanti responsabilità di chi amministra ormai da lunghi 12 anni. Diversamente dai nostri amministratori che mostrano una evidente negligenza nella gestione del territorio, noi vorremo vivere in una comunità accogliente, che richiami persone a tornare a vivere qui, non possiamo tollerare questa conduzione priva di regole, senza alcun impegno di carattere progettuale e risolutivo che viceversa qualifichi, valorizzi e rilanci il territorio", conclude il Pd.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due scosse sono state registrate nella serata di ieri, entrambe con epicentro nel comune di Castelnuovo. Nessun danno a cose e persone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca