comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10°20° 
Domani 11°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Coronavirus, Burioni: «Per ostacolare il virus servono le giuste precauzioni. Dipende da noi»

Attualità venerdì 24 aprile 2015 ore 15:43

Consorzio Bonifica: cittadini pagano 1,4 milioni

Gli avvisi di pagamento recapitati dal Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa ai contribuenti sono 17.900 e scadono il 30 aprile



ALTA VAL DI CECINA — E' prevista per il 30 aprile la scadenza degli avvisi di pagamento recapitati ai contribuenti dell'area Alta Val di Cecina. 17.900 avvisi per un importo di circa 1,4 milioni di euro. Ad emetterli il Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa che secondo la L.R. 79/2012 ha riassunto in sé gli ex Consorzi Alta Maremma e Colline Livornesi ed ha stipulato una convenzione con l'Unione Montana Alta Val di Cecina ereditando le funzioni di bonifica anche su quel territorio.
Il contributo richiesto ai contribuenti è relativo alle due annualità 2013 e 2014. Richiesta di pagamento che arriva, scrivono dal Consorzio, arriva "a lavori già iniziati e in alcuni casi già terminati e che prevede per questa primavera-estate molti lavori essenzialmente a Saline, nel volterrano e nel Comune di Pomarance".
Il tributo in questione è stato calcolato sui vecchi piani di classifica che restano vigenti sino al momento in cui non sarà possibile unificarli, redigendo un unico piano di classifica per tutto il territorio del Toscana Costa.
“Siamo soddisfatti di essere riusciti a realizzare molti lavori nonostante il complesso momento di transizione. Per questo dobbiamo ringraziare le nostre strutture operative – hanno dichiarato i Presidenti Vallesi e Giannoni rispettivamente del Toscana Costa e dell'Unione Montana – Una sinergia di competenze, professionalità, impegno e passione che certo non guasta e che siamo convinti ci aiuterà a proseguire nel nostro lavoro, ad essere sempre più attivi sul territorio e soprattutto a continuare a lavorare con il massimo impegno nell'interesse dei cittadini”.
Da agosto 2014 a marzo 2015 il Consorzio Toscana Costa ha eseguito circa 260mila euro di lavori, pari al 47 per cento del piano degli interventi 2013/2014.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Attualità

Attualità