QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 18°31° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 15 settembre 2019

Lavoro domenica 28 dicembre 2014 ore 16:32

Cresce la ​Società Chimica Larderello

Ha acquisito Quimicos Essiod S.A, azienda argentina attiva nell'industria chimica con prodotti rivolti ai settori cosmetico, farmaceutico, agricolo e alimentare



POMARANCE — La Società Chimica Larderello S.p.A. annuncia l’acquisizione di Quimicos Essiod S.A., una azienda argentina, la cui moderna unità produttiva si trova a Mar del Plata, nella Provincia di Buenos Aires.

L’azienda è attiva nel campo degli agenti chelanti e dei chelati metallici, primariamente rivolti all’industria cosmetica, farmaceutica, all’agricoltura, e all’industria alimentare, dove può fregiarsi della certificazione FSSC 22000 per il prodotto EDTA-Ca. In pratica, la società argentina si occupa di particolari agenti chimici utilizzati anche come anti ossidanti alle reazioni dei metalli.

"L’acquisizione - si legge in una nota - permetterà la creazione di numerose e importanti sinergie con l’attuale business di Società Chimica Larderello, a partire dalla gamma di micronutrienti commercializzati con il marchio Fertiglobal. L’integrazione di Quimicos Essiod consoliderà la presenza della Chimica di Larderello nell’emisfero australe, e sosterrà la crescita globale delle tre principali business unit: le specialità del boro, i fertilizzanti speciali e i ritardanti di fiamma".

La Società Chimica Larderello S.p.A è un'azienda chimica italiana che da due secoli sviluppa prodotti a base di boro, da quando cioè Francesco de Larderel, un commerciante di origine francese, impiantò presso Montecerboli il primo nucleo industriale per la produzione di borace. 

SCL ha la propria base in Italia con uffici a Milano e lo stabilimento produttivo a Larderello nel Comune di Pomarance e sedi all'estero: negli Stati Uniti (Kansas City) e nella Repubblica Popolare Cinese (Shanghai).

Come si legge sul sito dell'azienda "è l'unico produttore europeo del settore ed agisce in un mercato notevolmente diversificato dal punto di vista applicativo operando, tra l'altro, nei settori nucleare, elettronico, chimico e farmaceutico".
"SCL grazie alla passione per la tradizione e all'attenzione verso i clienti, vende i propri prodotti in tutto il mondo distribuendo in oltre 50 paesi - si legge ancora -  Produce e commercializza due principali famiglie di prodotti: i derivati borici speciali (tra cui i marchi Borowood®, Zinborel® e Foliarel®) ed i fertilizzanti speciali (FertiGlobal®)".



Tag

'Chi non salta comunista è', i cori dei giovani della Lega a Pontida mentre parla Salvini

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Attualità