Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:27 METEO:VOLTERRA16°23°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 19 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Space X, rientrati i primi turisti spaziali: l'ammaraggio della capsula al largo della Florida

Cultura domenica 07 giugno 2015 ore 10:05

Da Montegemoli a M'Arte

L'arte contemporanea protagonista nei borghi della Val di Cecina: anteprima a Volterra con l'inaugurazione dell'opera di Sasha Vinci



POMARANCE — M'arte 2015 | habitat, habitus, humus è la V edizione di Montegemoli Arte, un progetto di arte contemporanea e di condivisione creativa dei borghi della val di Cecina. Abbracciando le tematiche legate alla trilogia habitat, habitus, humus, il progetto lavora a stretto contatto con gli abitanti e la loro terra e prevede dal 12 al 14 giugno istallazioni artistiche, performance, conferenze, un workshop, laboratori per bambini ed adulti, musica e degustazioni.

Arrivano dal Nord Italia, dalla Sicilia, e dalla stessa Toscana gli artisti che orbitano attorno al collettivo siciliano di SITE SPECIFIC, con sede a Scicli (Ragusa). M'arte è iniziato con il percorso di residenza per artisti e professionisti dal 3 all'11 giugno 2015 a Montegemoli, Pomarance, Castello di Querceto a Montecatini e Volterra, attraverso una condivisione di spazi e idee.

L'inaugurazione sarà venerdì 12 giugno alle 18 in Piazza del Casalino a Montegemoli, mentre la pre-inaugurazione a Pomarance alle Scuderie di Palazzo Bicocchi giovedì 11 giugno alle 19

M’arte 2015 include inoltre l’inaugurazione dell’opera di Sasha Vinci, Non si disegna il cielo, presso la Sala del Giudice Conciliatore, Palazzo dei Priori a Volterra oggi, domenica 7 giugno, alle 18. Inoltre, per tutta la durata della manifestazione, la sala espositiva di Accademia Libera al Castello Ginori di Querceto assume il ruolo di diario, testimonianza e spazio di confronto degli artisti del collettivo siciliano.

SITE SPECIFIC e C.A.R.M.A. presentano anche ORACULUM, un archivio di video arte internazionale. 

Intenso sarà poi il calendario di eventi collaterali: due conferenze, sul fare arte contemporanea in un centro storico e su temi legati alla video arte, sono in programma sabato 13 giugno, ore 17-19, a Montegemoli, e domenica 14 giugno, ore 17,30-19, a Pomarance. Sempre a Pomarance, domenica 14 giugno, ore 16,30, il presidente della Cassa di Risparmio di Volterra, Gianni Manghetti, leggerà un brano tratto dal suo libro Lacrime Asciutte. Le donne piangono dentro.

Partecipano inoltre, con progetti ad hoc, anche gli studenti del Liceo Artistico Carducci e dell'Istituto Comprensivo Tabarrini. PAP Aia Meccanica si occuperà dei servizi educativi per ragazzi ed adulti. Volterra Jazz realizzerà degli interventi sonori in tutte e tre le serate della manifestazione. L’associazione Officine Papage chiuderà il programma degli eventi collaterali con uno spettacolo di teatro/danza domenica 14 alle ore 21 a Pomarance. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al di sotto della media degli ultimi giorni il numero dei nuovi contagi accertati nel Pisano nell'arco delle ultime 24 ore. Il dettaglio per Comune
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità