Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 08 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, scontro Paragone-Sileri: «Siete degli incapaci», «Ma lo sai quanti sono i vaccinati? E allora perché parli?»

Politica giovedì 10 gennaio 2019 ore 13:19

Davide Plano coordinatore di 'Per Volterra'

Viola Luti e Davide Plano, coordinatori di "Per Volterra"

Il movimento civico che sostiene l'attuale giunta Buselli ha assegnato tutte le nuove cariche, per lavorare alle prossima sfida elettorale



VOLTERRA — Si é svolto mercoledì sera il rinnovo delle cariche all'interno del consiglio del movimento civico "Per Volterra", i cui consiglieri erano stati eletti la settimana precedente. Nel nuovo consiglio, che guiderà la lista verso le elezioni, quale nuovo coordinatore del movimento è stato nominato Davide Plano

Vice coordinatore sarà Viola Luti, tesoriere Gabriele Veracini, segretario Alberto Chiodi e vice segretario Massimo Pescucci

Gli altri due consiglieri assenti, giustificati per motivi di lavoro, sono Eleonora Lopiano e Francesca Giorli

"Una nuova squadra - hanno commentato da "Per Volterra" -, di tre donne e quattro uomini, che accompagnerà la lista alle elezioni. Ormai da mesi all'interno della lista si sta lavorando per il futuro, sicuri di quello che é stato fatto e certi di quello che faremo, se la cittadinanza confermerà la fiducia a quello che si annuncia essere l'unico progetto realmente civico, poiché estraneo alle alleanze coi partiti. Ringraziamo tutte le persone che giornalmente si avvicinano a noi, riconoscendo la trasversalità di pensiero e il fatto che le logiche dei partiti non fanno per noi. Noi preferiamo rimboccarci le maniche e lavorare Per Volterra".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

CORONAVIRUS

Cronaca