Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA10°18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontri a Roma e assalto alla Cgil, Lamorgese contestata alla Camera

Politica sabato 08 marzo 2014 ore 16:36

Dieci parlamentari toscani per Volterra

Un fronte unito e multipartitico in difesa della città ha presentato una risoluzione parlamentare al governo



VOLTERRA — Sono dieci gli onorevoli toscani di Sel, Pd, Movimento 5 Stelle e Scelta Civica che hanno presentato insieme una risoluzione parlamentare  in cui si chiede al Governo di finanziare un piano straordinario non soltanto per fronteggiare la messa in sicurezza, ma anche per salvaguardare il patrimonio artistico e culturale di Volterra.
La prima firmataria è Marisa Nicchi (Sel), seguita da: Rosy Bindi (Pd), Edoardo Nesi (Scelta Civica), Maria Chiara Carrozza (Pd), Martina Nardi (Sel), Paolo Fontanelli (Pd), Susanna Cenni (Pd), Celeste Costantino (Sel), Chiara Gagnarli (M5S), Irene Tinagli (Scelta Civica).
La risoluzione indica al Governo di destinare alla tutela del patrimonio culturale di Volterra una parte degli introiti derivanti dall'8 per mille e di sostenere la candidatura di Volterra a 'Patrimonio dell'umanità dell'Unesco'.
"I fondi finora stanziati dal Governo sono insufficienti - ha detto l'Onorevole Marisa Nicchi - I soldi per ricostruire e tutelare il patrimonio ci sono, serve più determinazione politica, diamo a Volterra quello che si merita".

Fonte: Adnkronos

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Denunciato un uomo sorpreso a caccia dai Carabinieri forestali. E' stato trovato anche in possesso di 130 cartucce e 58 tagliole,
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità