Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:57 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bacco, il medico no vax pentito: «Vaccino acqua di fogna? Oggi non pronuncerei quelle parole»

Cronaca mercoledì 30 aprile 2014 ore 06:55

Donazioni dagli ex dipendenti Enel alla Misericordia

L'Associazione Nazionale Seniores Enel Nucleo di Follonica sceglie di devolvere il suo contributo annuale ai volontari di Pomarance



POMARANCE — L’ANSE, Associazione Nazionale Seniores Enel, Nucleo di Follonica, da sempre nella sua attività, che coinvolge gli ex dipendenti Enel per animare il tessuto sociale e culturale del territorio, si contraddistingue per iniziative di solidarietà. Infatti, ogni anno in occasione delle assemblee, vengono raccolti fondi da destinare ad associazioni impegnate nell'assistenza ai più deboli. Nel 2014 il contributo dell'Anse di Follonica è andato alla Misericordia di Pomarance che da anni svolge un servizio prezioso per il territorio. 
Il Presidente del Nucleo Anse Enel di Follonica, Raffaele Casuccio, ha consegnato ai volontari della Misericordia di Pomarance la somma raccolta che sarà utilizzata per le attività ordinarie e per sostenere gli anziani e i malati con le numerose iniziative di assistenza che vengono portate avanti.
“Ci fa particolarmente piacere – ha detto Casuccio – essere vicini a chi ogni giorno dedica tempo, cuore e testa a chi ha bisogno: la Misericordia di Pomarance, che conta anche sull’opera di volontariato di molti ex dipendenti Enel, è una realtà viva e attiva sul territorio, favorisce la coesione sociale e lo sviluppo di comunità solidali: per tale ragione quest’anno abbiamo deciso di destinare il contributo di solidarietà a questa bella Associazione”.
Nel 2011 e nel 2012 il contributo è andato all’A.G.B.A.L.T. (Associazione Genitori per la cura e l'assistenza ai Bambini Affetti da Leucemia o Tumori) dell’Azienda ospedaliera pisana, nel 2013 alla Croce Rossa di Follonica.

Fonte: Ufficio stampa

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Avviso del gestore idrico che ha in programma la realizzazione di bypass sulla condotta di adduzione e distribuzione, tra giovedì e venerdì
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Politica

CORONAVIRUS