QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 15° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 22 novembre 2019

Cultura venerdì 21 marzo 2014 ore 09:05

Due gialli ispirati alla Val di Cecina

A Larderello presentazione di due libri ambientanti nel territorio e scritti da autori locali



POMARANCE — Venerdi 21 marzo alle ore 16,30 nella sala delle conferenze del circolo Arca di Larderello, nel Comune di Pomarance, il maestro Andrea Pazzagli e la professoressa Magni Loredana invitano la popolazione alla presentazione di due libri ambientanti nel territorio.
Il primo libro, uscito nel 2013, è 'Lorto delle streghe' di Doriana Mugnaini, che parla di un delitto efferato ed una serie di sparizioni sospette, che metteranno a dura prova le capacità investigative del commissario Riccardo Adami. Nella cornice della provincia toscana, tra personaggi caratteristici, ambigui soggetti e segnali inquietanti, un’indagine intricata dove niente è come appare. Doriana Mugnaini è impiegata al Comune di Pomarance ed è alla sua terza esperienza come autrice.

Il secondo libro è 'Finirai all' inferno' dell'autore Giorgio Simoni, classe 1965, dipendente Enel. Il libro è un giallo ambientato nella Val di Cecina di fine Ottocento: Pomarance, Montecerboli e Larderello fanno da sfondo a questa storia. Si tratta di un delitto irrisolto, con tanti moventi e nessun colpevole. Nel 2012 a Milano il libro ha ricevuto una segnalazione di merito per l'integrazione culturale attraverso la letteratura: l' autore, alla presenza di Vittorio Sgarbi, ha ricevuto questo ambitissimo riconoscimento internazionale.



Tag

Livorno, in fiamme una nave ferma in porto: l'intervento dei vigili del fuoco

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca