QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 9° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 17 gennaio 2020

Attualità martedì 10 dicembre 2019 ore 15:00

"Geotermia? 60 per cento del fabbisogno toscano"

Lo ha detto, ponendolo come obiettivo, il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi: "Oggi siamo al 30 per cento, ma si può salire"



FIRENZE — Durante il meeting per i diritti umani, in corso di svolgimento oggi a Firenze, il presidente della Regione Enrico Rossi è intervenuto per parlare, anche, di geotermia.

Rossi ha detto la risorsa geotermica "può passare dal 30 al 60 per cento come fornitura dell'energia di cui la Toscana ha bisogno". Il presidente ha chiarito che in questo calcolo comprende anche l'energia domestica "perché non parliamo solo di alta entalpia, ma anche di media e bassa". 

Per il governatore la geotermia  "è risorsa alternativa" soprattutto se "si catturano le emissioni di Co2, come già stiamo facendo".

Rossi ha detto queste cose mentre parlava di ambiente e dell'obiettivo della Toscana carbon neutral entro il 2030. Assorbire la Co2 attraverso la piantumazione. Rossi ha ricordato che sono in corso numerose piantumazioni nella piana tra Firenze e Prato e che l'idea di piantumare intorno alle città, è stata suggerita da un comitato scientifico: un progetto che potrebbe portare enormi benefici per la qualità dell'aria in tutte le città.



Tag

Borgonzoni: «Stefano, vogliono che ci tocchiamo la manina» e Bonaccini la bacia

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità