Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:VOLTERRA17°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 23 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Palazzuolo sul Senio (Firenze), le ricerche del piccolo Nicola

Politica giovedì 06 maggio 2021 ore 17:00

Piccoli ospedali, M5s apre alla discussione unica

L'ospedale di Pitigliano

La consigliera regionale Irene Galletti: “Favorevoli a condividere una discussione unica sui presidi periferici. Ma bisogna far presto”



FIRENZE — In Regione Toscana il Movimento 5 stelle ha accolto la richiesta avanzata da Donatella Spadi, consigliera regionale del Partito Democratico, di radunare tutte le mozioni riguardanti i piccoli presidi ospedalieri toscani all’interno di un’unica proposta, da portare agli Stati generali della sanità. Irene Galletti, capogruppo M5s Toscana, ha spiegato che l'obiettivo è "quello di riunire tutte le istanze della rete dei piccoli presidi, in modo da riuscire ad armonizzare investimenti e interventi e non creare disparità”.

“Questo però non significa che rinunceremo a portare al tavolo delle trattative le richieste avanzate dai territori - ha avvisato la consigliera pentastellata -. L’ospedale di Pitigliano deve essere riportato all’efficienza e all’offerta di salute di quando era un’eccellenza riconosciuta a livello nazionale, mentre Volterra ha bisogno di un reparto di terapia intensiva e sub-intensiva in grado di garantire i cittadini della Val di Cecina".

“Pertanto questa mozione collettiva non deve essere intesa come una volontà di recedere dalle nostre mozioni originarie - ha sottolineato Galletti -, bensì è la dimostrazione che siamo disponibili a condividere una strategia con tutte le altre forze politiche in Consiglio, per non penalizzare nessun territorio. Collaboreremo nell’interesse dei toscani, ma non accetteremo altri posticipi, perché i cittadini che abitano le periferie toscane stanno attendono già da troppo tempo che vengano discusse le loro giuste richieste e meritano di essere trattati con la stessa dignità di coloro che abitano nei centri più popolosi della nostra regione".

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Era un quadro nell'ufficio del sindaco, che è stato restituito a San Giusto. Buselli aveva reso noto il fatto, Santi ha precisato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità