QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 16°19° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 22 aprile 2019

Spettacoli martedì 21 ottobre 2014 ore 18:25

I detenuti di Volterra aprono la stagione al Verdi

E' la Compagnia della Fortezza con 'Santo Genet' ad inaugurare il cartellone; per gli spettacoli di prosa tornano anche Alessandro Preziosi e Stefano Accorsi



PISA — Si apre con i detenuti-attori di Armando Punzo la stagione di prosa del teatro Verdi di Pisa: la Compagnia della Fortezza di Volterra porterà in scena  l'8 ed il 9 novembre, 'Santo Genet', lo spettacolo ispirato all'opera del drammaturgo francese che ha debuttato a luglio al festival VolterraTeatro e nei giorni scorsi è stato in scena a Milano.
Lo spettacolo dei carcerati volterrani sarà preceduto da una serie di eventi collaterali in vari luoghi della città fino al giorno precedente lo spettacolo: il primo sarà una lectio magistralis del fondatore della Compagnia Armando Punzo il 24 ottobre nella Sala Azzurra della Normale.

La stagione del Verdi, organizzata dalla Fondazione Teatro di Pisa e Fondazione Toscana Spettacolo, vede in cartello altri sette spettacoli: il 12, 13 e 14 dicembre torna Alessandro Preziosi con 'Don Giovanni' di Molière'; il 10 e 11 gennaio sarà la volta di Stefano Accorsi con 'Decamerone, vizi, virtù e passioni' . Il 24 e 25 gennaio la Compagnia del Carretto porterà in scena 'L'Iliade', mentre Luigi Lo Cascio sarà al Verdi il 7 e 8 febbraio con 'Otello' di Shakespeare. Il 14 e 15 febbraio ci sarà lo spettacolo 'Dopo il silenzio', tratto dal libro di Pietro Grasso; Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni saranno protagonisti il 28 febbraio ed il primo marzo de 'La gatta sul tetto che scotta'; infine la compagnia Lombardi-Tiezzi con 'Non si sa come' di Luigi Pirandello chiuderà il 14 e 15 marzo. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni

Elezioni

Elezioni