Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 05 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Cassano a Bobo Tv: «Ronaldo mi ha scritto di portargli rispetto. Stai sereno...»

Attualità lunedì 05 gennaio 2015 ore 17:03

I funzionari del Comune in sella alla bici

Un progetto per promuovere in città l’uso di biciclette a pedalata assistita tra cittadini e turisti, ma potrebbe essere coinvolta anche la Polizia Municipale



VOLTERRA — Rendere Volterra città sempre più sostenibile, attenta all’ambiente e alla salute dei suoi concittadini: nasce da qui l’idea dell’amministrazione comunale con il consigliere Erika Pescucci insieme all'associazione ProVolterra, di diffondere in città l’uso di biciclette a pedalata assistita. Un progetto che riguarda i cittadini, ma che presto potrebbe coinvolgere anche i dipendenti del Comune.

"L’obiettivo è promuovere in città una mobilità sostenibile – spiega l’assessore al turismo del Comune di Volterra Gianni Baruffa in una nota – per questo nei mesi scorsi ho partecipato alla fiera internazionale della bicicletta a Padova, occasione in cui ho avviato i primi contatti per diffondere la cultura della bicicletta a Volterra".
"Si tratta di un nuovo modo di fare turismo - aggiunge nella nota stampa il sindaco Marco Buselli – di godere delle nostre bellezze in modo slow e sano con il notevole vantaggio di ridurre il traffico selvaggio del centro. Dunque anche per i residenti cambierebbe drasticamente il modo di vivere la città".

"Penso che il buon esempio debba partire proprio dal Comune – prosegue l’assessore Baruffa - ipotizzando l'acquisto di alcune bici per lo svolgimento dei compiti istituzionali per esempio quello dei messi comunali, oppure essere a disposizione di alcuni uffici per spostarsi in una città che sia sempre più 'smart' e in grado di offrire servizi all’avanguardia ai suoi cittadini e turisti".
"In un futuro prossimo - aggiunge l'assessore - anche la Polizia Municipale potrebbe essere dotata di biciclette per coprire sempre più zone della città in meno tempo senza usare l’auto".

"La bicicletta con pedalata assistita obbliga a pedalare, ma senza mai durar fatica – conclude Baruffa - è un progetto ambizioso, ma in un colpo solo permetterebbe di inquinare meno e fare una vita più sana. Lavoreremo affinché questo progetto possa concretizzarsi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio per Comune di residenza e fascia di età delle positività da Covid-19 rilevate in provincia di Pisa nell'arco delle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cultura