QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 18°24° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 19 luglio 2019

Spettacoli sabato 30 maggio 2015 ore 11:30

Il flamenco risuona nel Castello

​Con la partecipazione di D.D. Lowka, il contrabbassista dei Quadro Nuevo si esibiranno a Querceto i musicisti Jan Pascal e Alexander Kilian



MONTECATINI VAL DI CECINA — Con la partecipazione di D.D. Lowka, il contrabbassista dei Quadro Nuevo, è in programma domani, domenica 31 maggio alle 21 nella sala concerti Il Granaione del Castello Ginori di Querceto a Montecatini val di cecina, il concerto di chitarra Flamenca con i musicisti Jan Pascal e Alexander Kilian, il duo dall’aura magica, "Café del Mundo".

Dalle notti dell’Andalusia alle mura dell’antico Castello, prende forma la performance del secondo concerto della programmazione Arte e Musica 2015 di Accademia Libera Natura e Cultura.

La chitarra flamenca e il  contrabbasso porteranno lo spirito passionale e ribelle della musica che incarna gli intrecci della storia di Spagna. Dalle notti dell’Andalusia alle mura dell’antico Castello, prende forma la performance. Con la partecipazione di D.D. Lowka, Jan Pascal e Alexander Kilian si esibiscono come opposti - che - si attraggono” in una “tensione creativa di scintille tra positivo e negativo”, e rappresentano una continuità con i fuoriclasse del celebre quartetto, habitué dei cartelloni di Ursula Vetter per Accademia Libera, negli incanti di storia e natura della Valdicecina.

Jan Pascal, classe 1975, proviene da una famiglia di musicisti. Dopo la morte accidentale della madre è cresciuto dai nonni ed in seguito in un collegio e scuola di musica. Dopo le lezioni di canto e lo studio di pianoforte e chitarra, dà vita ad un suo studio di registrazione nel 1996 e fonda la casa discografica indie visioninmusic nel 2002.

Alexander Kilian, nato nel 1987, è stato definito un enfant prodige della chitarra. Ha ricevuto la sua educazione musicale multiculturale da Zaza Miminoshvili. All'età di quindici anni, Alexander ha vinto il suo primo concorso internazionale con il brano "guajiras de Lucia" di Paco de Lucia, seguita da numerosi corsi di perfezionamento e inviti ai concerti in Israele, Russia, Georgia, Spagna e Italia. Nel 2011 ha conseguito il diploma di arte per chitarra jazz.

Nel 2007 i due artisti si incontrano nell’ambito di un seminario per chitarra flamenco. A questo incontro sono seguiti numerosi concerti e registrazioni di CD. Un critico, nel descriverne la portata emozionale, ha scritto che “si sentiva come se fosse seduto nel leggendario Café Cantante". Ispirata da questa immagine la formazione si è data il nome di "Café del Mundo".

La programmazione di Arte e Musica 2015 è organizzata in collaborazione con Confesercenti Toscana Nord. L'ingresso al concerto costa 15 euro. Per info e prenotazioni: Accademia Libera Natura e Cultura +39 366 1351567 | accademialibera2000@gmail.it



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità