QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 15°19° 
Domani 11°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 22 settembre 2019

Spettacoli lunedì 30 giugno 2014 ore 18:10

Il Mercuzio di Punzo in scena a Firenze

Data l'interattività dello spettacolo, agli spettatori di Palazzo Strozzi è richiesto di portare con sè un libro ed una valigia



VOLTERRA — Andrà in scena giovedì 3 luglio 2014 alle ore 18,30 negli spazi del Cortile di Palazzo Strozzi a Firenze, Mercuzio non vuole morire, uno spettacolo teatrale della Compagnia della Fortezza, celebre compagnia formata da detenuti-attori del carcere di Volterra, fondata e diretta dal regista e drammaturgo Armando Punzo.

Lo spettacolo si inserisce nell’ambito degli eventi collaterali della mostra Pontormo e Rosso Fiorentino. Divergenti vie della “maniera” ed è promosso e organizzato da Associazione Partners di Palazzo Strozzi in collaborazione con Carte Blanche/Centro Nazionale Teatro e Carcere e Fondazione Palazzo Strozzi, con il sostegno di Unicoop Firenze e Findomestic.

Mercuzio non viole morire, in una versione site specific, appositamente studiata per gli spazi di Palazzo Strozzi, lascerà emergere un fil rouge che lega idealmente le opere dei due grandi maestri Pontormo e Rosso Fiorentino e le creazioni artistiche della Compagnia della Fortezza: il connubio tra tradizione e ricerca, tra antico e nuovo, in nome di un rinnovamento estremo del linguaggio artistico.

Creando un dialogo con gli spettatori, gli attori daranno vita a una coinvolgente rilettura del Romeo e Giulietta di Shakespeare,unica nel suo genere. Protagonista è il personaggio di Mercuzio, vittima nel dramma shakespeariano dello scontro tra le famiglie Capuleti e Montecchi, poeta sacrificato alla tragedia dal suo stesso autore, che prova a sottrarsi al destino già scritto per lui. La forma teatrale viene letteralmente aperta: il pubblico diviene protagonista attraverso il coinvolgimento in alcune azioni simboliche, viene quindi chiamato a portare un libro e una valigia per lo svolgimento dello spettacolo.

Regia e conduzione dell’evento Armando Punzo; musiche originali eseguite dal vivo Andrea Salvadori; movimenti Pascale Piscina; collaborazione artistica Laura Cleri; assistente alla regia Alice Toccacieli; suono Alessio Lombardi; con Aniello Arena, Giuseppe Calarese, Placido Calogero, Pierangelo Cavalleri, Francesco Felici, Alban Filipi, Antonino Mammino, Gianluca Matera, Edmond Parubi, Danilo Schina, Massimo Terracciano, Giuseppe Venuto, Yuri Punzo.



Tag

Incidente aereo a Bergamo, la corsa nel fuoco dei due soccorritori - La videoscheda

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura