QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°20° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 22 settembre 2019

Politica martedì 05 agosto 2014 ore 19:39

Il Pd contro la chiusura del centro Inail

Il Partito Democratico provinciale e quello volterrano sottolineano come la riabilitazione motoria di Volterra sia "al momento l'unica struttura sanitaria Inail in Toscana accreditata con il Servizio sanitario regionale"



VOLTERRA — Il Partito Democratico provinciale pisano, insieme ai rappresentanti dell'Unione Comunale del Pd di Volterra, intervengono in merito alla notizia, poi rientrata, di una possibile chiusura del Centro Inail per la Riabilitazione motoria di Volterra.

"Il Centro - scrive il Pd in una nota - è al momento l'unica struttura sanitaria Inail in Toscana accreditata con il Servizio sanitario regionale, sia con erogazione di prestazioni riabilitative muscolo-scheletriche intensive extraospedaliere, sia in regime residenziale che semi-residenziale (23 posti letto ciascuno)".
"Il Centro - aggiungono -  è parte integrante del complesso ospedaliero volterrano, ovvero dell'insieme delle attività sanitarie e sociali di diagnosi e cura, anche a valenza territoriale, gestite da Usl 5, Inail e Auxilium Vitae". Per il Pd "solo la tutela di questo complesso di attività rende possibile il mantenimento del presidio ospedaliero, costituendo un'occasione di sviluppo e rilancio per l'Alta Val di Cecina". "Trasferire il Centro Inail - proseguono - indebolirebbe questo complesso di attività, che invece va tutelato in quanto rende possibile il mantenimento del presidio ospedaliero e costituisce un'occasione di sviluppo e rilancio per la zona".
L'annuncio della direzione Inail della chiusra e del trsferimento dei dipendenti a Firenze secondo il Pd porrebbe "questioni serie e sulle quali serve chiarezza, riguardo alle negative ricadute sui livelli occupazionali e sulla rete dei servizi di Volterra e dell'Alta Val di Cecina".

Il Partito Democratico sottolinea poi "la buona riuscita del lavoro della struttura, tanto che da sempre i vertici Inail considerano il centro volterrano come esempio virtuoso, in merito ai risultati ottenuti e ai servizi offerti, grazie ad una efficiente sinergia tra l'ente previdenziale, l'Asl 5 e Regione Toscana nell'ambito sanitario pubblico". 
Fonte: Pd - ufficio stampa



Tag

Virginia Saba, la fidanzata di Di Maio, ai giornalisti: «Ad agosto dovevate riposare, non lavorare»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Attualità