Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:55 METEO:VOLTERRA19°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 18 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morto Franco Battiato. L'intervista del 2018: «Milano con la nebbia, mi piacque molto: cantavo per scherzo dei madrigali barocchi. Fu Gaber che mi disse di chiamarmi Franco»

Cultura mercoledì 02 luglio 2014 ore 16:30

Singolare performance del Teatro di Nascosto

Due gommoni sbarcano sul litorale di Marina di Pisa con "La Lotteria dei Sogni", una serie di azioni e performance di teatro reportage con storie di rifugiati



VOLTERRA — Una ventina di attori provenienti da Iran, Iraq, Egitto, Libano e Palestina hanno inscenato ieri, 1 luglio, uno sbarco di due gommoni, sul litorale di Marina di Pisa. Gli attori, a poche decine di metri dalla spiaggia si sono buttati in acqua vestiti di bianco ed hanno raggiunto a nuoto la spiaggia, dove hanno raccontato le loro storie. 
La singolare performance è un'iniziativa del Teatro Nascosto di Volterra e l’ispiratrice di questo evento è l’attrice e regista Annet Henneman. 

Il Gruppo Internazionale Teatro di Nascosto, con attori provenienti da Danimarca, Egitto, Irak, Giordania,Kurdistan, Libano, Palestina, Regno Unito, Turchia e Ucraina, è stata anche a Barcellona nella settimana intorno alla Giornata Mondiale del Rifugiato portando "La Lotteria dei Sogni", una serie di azioni e performance di teatro reportage con storie di rifugiati, la guerra, le speranze ed i sogni.
Attraverso le storie reali dagli attori dei territori in conflitto, si vuole dare una visione delle loro vite, per creare una migliore comprensione.
Questo progetto di lunga durata ha viaggiato attraverso i distinti paesi degli attori,e i rifugiati siriani in un campo rifugiati in Kurdistan iracheno raccogliendone sogni e storie.
'La Lotteria dei Sogni' è partita in Spagna dal 15 al 25 giugno, continuando in Italia a Pisa nella giornata di ieri, sarà a Volterra dal 3 al 5 luglio e poi a Roma e  in Francia a Grenoble. 
A Volterra da domani, 3 luglio, presso la sala Scala Docciola, sede del Teatro di Nascosto, si terrà l'iniziativa, parte del progetto “Campo prima accoglienza”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono iniziati i lavori per il ripristino del manto stradale in Piazza Papa Giovanni XXIII, scattato il divieto di sosta con rimozione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità