QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 16° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 16 novembre 2018

Attualità sabato 08 ottobre 2016 ore 16:00

La villa che ha reso celebre Volterra

Villa Campani

Uno sceneggiato televisivo degli anni Settanta ambientato in questo luogo fu il volano per il turismo della città etrusca



VOLTERRA — Lungo la strada che, da San Lazzero, procede verso Siena, immersa tra le colline del Volterrano, appare improvvisamente il borgo di Roncolla caratterizzato dalla settecentesca Villa Campani-Inghirami. Il complesso architettonico fu reso celebre dallo sceneggiato televisivo Rai Ritratto di donna velata, prodotto nel 1974 e andato in onda nell’anno successivo in prima serata sul Programma Nazionale. La serie, i cui protagonisti erano Nino Castelnuovo e Daria Nicolodi, riscosse un enorme successo facendo registrare un’audience altissima e diventando uno dei programmi più visti del 1975.

La villa conserva un fascino davvero particolare sembra, infatti, riflettere e coniugare i caratteri tipici del paesaggio volterrano: la luce primaverile e le ombre autunnali, unendo così solarità e mistero. Forse fu proprio questa “ambiguità”, che convinse il regista Flaminio Bollini a scegliere l’austera magione come set.

E fu grazie a questa fiction che si verificò il cambiamento turistico di Volterra, che divenne oggetto di interesse nell’immaginario popolare. Infatti, fino agli anni Sessanta, la città era stata prevalentemente meta di studiosi, di letterati e di viaggiatori attratti dall’arte e dal patrimonio culturale.

Non a caso, molti giornalisti hanno sostenuto che il decollo del turismo di massa dell’antica Velathri, sia dovuto proprio alla popolarità del “giallo” di Bollini che, forse, a sua volta, era rimasto incuriosito dalla città etrusca apparsa nel film Vaghe stelle dell’orsa di Luchino Visconti che, uscito nel 1965, era ambientato proprio a Volterra.

Viola Luti
© Riproduzione riservata



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Sport

Politica