Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA-0°8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Firenze, assalti con esplosivo agli sportelli bancomat: ecco come agivano

Attualità giovedì 11 dicembre 2014 ore 17:45

Le iniziative del Rotary Club per il territorio

La visita del Governatore del Distretto 2071 Rispoli è stata l'occasione per ripercorrere le attività filantropiche degli ultimi anni



VOLTERRA — Il Governatore del Distretto 2071 del Rotary, il dottor Arrigo Rispoli accompagnato, dall’assistente di Zona Vittorio Pescimone, ha recentemente visitato il Rotary Club di Volterra.

La visita del Governatore alla guida del distretto toscano ha permesso di ricordare quali sono state nel corso degli anni le principali attività filantropiche e di solidarietà portate avanti dal Club volterrano. 
Come si legge in una nota "il Club volterrano, presieduto dall'ingegnere Salvatore Cappello è stato fondato il 22 luglio 1958, è radicato nella zona dell’Alta Val di Cecina e svolge le sue varie attività tenendo presenti le necessità del territorio e partecipando ai progetti di grande respiro portati avanti dal Rotary International".
"Il Club - spiegano ancora dal Rotary locale - non si limita a operare nella sola città di Volterra, ma espande le sue attenzioni anche nei territori confinanti fino a cercare collaborazioni a Pisa e oltre".
Negli ultimi anni, si legga nella nota del Rotary Club di Volterra, "particolare attenzione è stata riservata ad interventi per il miglioramento dei monumenti volterrani: il restauro della Chiesa di S. Felice, il restauro dell’affresco Il corteo dei Magi di Benozzo Gozzoli nella Cappella dell’Addolorata in Duomo, l’installazione del nuovo Rosone della Cattedrale, inaugurato il 23 settembre 1989 in occasione della visita alla Città del Pontefice Giovanni Paolo II, il successivo restauro dei due rosoncini laterali della stessa Chiesa e infine la sistemazione della Cisterna Romana presso il parco Enrico Fiumi". Attenzione anche al mondo dell’istruzione giovanile con il premio Aulo Persio Flacco di Lingua Latina, giunto al suo 47esimo anno di vita; ma l’impegno del Club in questa anno si è concentrato anche sul progetto End Polio Now (eradicazione mondiale della poliomelite a cura della Rotary Foundation) e per la quale sono in programma iniziative anche in occasione delle prossime festività natalizie.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore altri 6 pomarancini sono risultati positivi al coronavirus. Gli altri due casi in altrettanti Comuni del territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Attualità

Attualità