QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 14° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 28 febbraio 2020

Spettacoli giovedì 27 agosto 2015 ore 09:00

L’ultima sonata per pianoforte di Beethoven

Stasera il pianista francese Romain Descharmes: proseguono gli appuntamenti del festival di musica da camera fino al 3 settembre



MONTECATINI VAL DI CECINA — Saranno le mani virtuose ed intense del pianista francese Romain Descharmes, ad eseguire l’ultima sonata per pianoforte di Ludwig van Beethoven.

Per il Festival da Camera dedicato al genio tedesco della classica, il “Beethoven Project” il Castello Ginori di Querceto a Montecatini Val di Cecina questa sera, giovedì 27 agosto, alle 21 sarà il luogo dove ascoltare l’op. 111, a cui Thomas Mann dedicò alcune pagine del Doktor Faustus.

Trascendete ordine sul caos, la composizione sarà preceduta dal Trio per violino, violoncello e pianoforte op. 11 e dalla Sonata per pianoforte e violoncello op. 52.

Performer dell’ensemble: Pabolo Schatzman, violino; Gauthier Herrmann violoncello; Romain Descharmes piano.

Il Festival da Camera, esordito nel Tinaio di Villa Viti a Mazzolla, entrerà il 27 ed il 30 agosto nella sala concerti “Il Granaione” del Castello Ginori, il 1 settembre ritorno al Tinaio e il 3 settembre la conclusione ancora in San Dalmazio di Volterra.

Ingresso concerti: 15 Euro.



Tag

Coronavirus, Severgnini: «Io invitato in Rai, non mi hanno fatto entrare perché sono di Crema»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità