comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10°19° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 05 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, tutorial delle mascherine (che non vale per i medici): «Ci sono quelle altruiste, egoiste ed intelligenti»

Cronaca martedì 18 marzo 2014 ore 08:05

Musica: una nuova pianista per i Blue River

Abbiamo chiesto al gruppo della Val di Cecina alcune novità: arriva da Volterra la pianista Alessia



POMARANCE — Tutti conosciamo i 'Blue River', gruppo musicale della Val di Cecina che fa musica pop anni 70/80, interamente live. La band annovera tantissime serate nelle piazze, notti bianche, feste di piazza in Val di Cecina ma anche in molte parti della Toscana.

Abbiamo chiesto ai Blue River di anticiparci le novità della stagione estiva 2014. I cinque componenti Giulia Lupo, Andrea Canessa, Andrea Ciampi, Luigi Mugnetti e Giacomo Bardelloni stanno mettendo a punto lo spettacolo che proporranno durante la stagione estiva e le novità ci sono eccome!

"Purtroppo - ci dice “il Deda”, batterista del gruppo - la crisi ha attanagliato anche il campo musicale: i locali, le piazze, le amministrazioni comunali, le pro-loco e tutte le realtà organizzatrici di feste paesane hanno pochissime risorse economiche e questo si ritorce contro ai gruppi musicali come noi ed alle orchestre di musica da ballo". "E’ evidente - prosegue Canessa - agli occhi di tutti che i sodalizi musicali si riducono di numero e si stanno formando sempre più trii, duetti che come compenso richiedono meno sforzo economico da parte delle organizzazioni di eventi". "Noi - aggiunge - capiamo e comprendiamo questa situazione, talvolta ne subiamo le conseguenze, però abbiamo deciso di difenderci attaccando". "Noi Blue River - continua Andrea - abbiamo in comune l’amore e la passione per la musica dal vivo, non ci interessa altro. Per questo abbiamo deciso di cavalcare la crisi passando al contrattacco con alcune grosse novità". "Per prima cosa - spiega il batterista - abbiamo finalmente acquistato un mezzo tutto nostro che ci permette di andare in giro senza sovraccaricare auto, fiorini, carrelli cosi via. Da ora in poi saremo avvantaggiati per gli spostamenti e la movimentazione degli strumenti nelle serate quando andiamo a suonare".

"Inoltre - aggiunge 'il Deda"' - Siamo in trattativa con una agenzia di management con la quale, se verranno trovati i giusti accordi, inizieremo a collaborare già da quest’anno".

La novità più importante di quest’anno è senza dubbio l’inserimento nel gruppo di un nuovo elemento: Alessia Ducceschi di Volterra è la nuova pianista dei Blue River. La ragazza' con 6 anni di conservatorio alle spalle, entra nel gruppo affiancando Giacomo Bardelloni. "Era tanto tempo che avevamo il progetto di inserire un secondo tastierista nel nostro progetto - spiega Canessa - Alessia è la persona ideale per i Blue River, giovanissima, grande musicista e persona simpatica, seria ed affidabile. Abbiamo cercato quello che faceva per noi per tanto tempo e finalmente l’abbiamo trovato, siamo entusiasti e smaniosi di iniziare a fare sul serio".

"Il nostro gruppo - prosegue il batterista - è basato interamente sull’amicizia e sulla nostra unione e per quanto ci riguarda ce ne importa il giusto se la crisi riduce i guadagni: lo stare insieme a fare musica nelle piazze è quello che più ci ripaga degli sforzi che facciamo in sala prove".


© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca