QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 9° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 15 novembre 2019

Spettacoli venerdì 30 maggio 2014 ore 18:20

Musica W: tutti al lavoro per la ventesima edizione del festival

Sul palco di Castellina ad agosto arriveranno Red Fang, Appalosa e In Zaire, come sempre ad ingresso gratuito



CASTELLINA MARITTIMA — Dopo l’ennesima edizione da record che ha visto una vera e propria invasione di persone e buone vibrazioni a Castellina Marittima nell’agosto dello scorso anno, per la macchina da guerra MUSICA W FESTIVAL è tempo di pensare all’edizione numero 20. RED FANG, APPALOOSA e IN ZAIRE sono i primissimi nomi confermati per l'edizione 2014, ma molti altri verranno presto annunciati a completare il cartellone del nuovo evento che si svolgerà dal 13 al 17 Agosto.
Nel frattempo si sono già aperti i due contest; MUSICA W CONTEST è riservato alle band emergenti con scadenza iscrizioni il 15 Giugno e MUSICA W PHOTO CONTEST, è riservato alle fotografie che potranno essere inviate entro il 27 luglio.
Il Festival Musica W cerca anche volontari che volessero contribuire a rendere ancora più speciale questa manifestazione ormai molto conosciuta a livello toscano e nazionale. Il tutto come sempre sarà ad ingresso gratuito.
MusicaW Festival è un evento Pro Loco di Castellina Marittima, ma soprattutto è una manifestazione di cultura giovanile per l'affermazione e la valorizzazione delle identità musicali come atto creativo profondo.
Il Festival nasce agli inizi degli anni novanta per mano di un gruppo di ragazzi appena adolescenti spinti dalla voglia di creare un'occasione per fare musica e divertirsi. Inizialmente si propone come rassegna musicale per band emergenti diventando subito un palcoscenico importante per numerose band locali e in pochi anni riesce ad attirare l'attenzione di artisti provenienti da tutta Italia.



Tag

Sentenza Cucchi, Di Maio: «Salvini dovrebbe scusarsi con la famiglia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità