QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 16°23° 
Domani 16°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 23 settembre 2019

Cronaca martedì 25 febbraio 2014 ore 12:40

Proteste del Comitato Pendolari Valdicecina

Sale l'indignazione fra i pendolari che usano il treno tra Saline e Cecina, che lamentano ritardi e assenza di manutenzione



VOLTERRA — Il treno sulla tratta Saline di Volterra - Cecina si ferma al passaggio a livello, un pericolo costante che da circa tre mesi si presenta puntuale, con ritardi di mezz'ora sulla tabella di marcia per coloro che devono raggiungere il posto di lavoro e la scuola.  Lavoratori e studenti sono esasperati: nonostante paghino un abbonamento non gli viene garantito un servizio. Per questo nasce il Comitato Pendolari  Valdicecina.
Il Comitato ritiene che si debba intervenire sulla manutenzione della linea perchè i tempi di percorrenza del treno sono troppo lunghi per i rallentamenti imposti da RFI ai macchinisti sul ponte di Riparbella e sul tratto tra Ponteginori e Saline. Inoltre, il passaggio a livello alla Steccaia vicino a Riparbella ha spesso dei problemi e le sbarre non si abbassano. 
Alcuni ritardi, sono dovuti a problemi all'impianto di segnalazione sulla linea.  Pertanto il Comitato chiede ad RFI ed alla Regione di sistemare la linea e nel frattempo di effettuare il servizio sostitutivo con Busitalia in attesa di ripartire con il treno in piena sicurezza e puntualità per tutti.
Dalle pagine Facebook si apprende che la prossima settimana i tecnici delle ferrovie e della Regione Toscana si incontreranno per analizzare i problemi del treno e decidere sul da farsi.



Tag

Matteo Salvini ospite da Barbara D'Urso: il suo guru della comunicazione fa un video e l'assistente di studio lo riprende

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità