comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 11°20° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 30 maggio 2020
corriere tv
Lo spettacolare volo delle Frecce Tricolori su Venezia

Cronaca martedì 25 febbraio 2014 ore 12:40

Proteste del Comitato Pendolari Valdicecina

Sale l'indignazione fra i pendolari che usano il treno tra Saline e Cecina, che lamentano ritardi e assenza di manutenzione



VOLTERRA — Il treno sulla tratta Saline di Volterra - Cecina si ferma al passaggio a livello, un pericolo costante che da circa tre mesi si presenta puntuale, con ritardi di mezz'ora sulla tabella di marcia per coloro che devono raggiungere il posto di lavoro e la scuola.  Lavoratori e studenti sono esasperati: nonostante paghino un abbonamento non gli viene garantito un servizio. Per questo nasce il Comitato Pendolari  Valdicecina.
Il Comitato ritiene che si debba intervenire sulla manutenzione della linea perchè i tempi di percorrenza del treno sono troppo lunghi per i rallentamenti imposti da RFI ai macchinisti sul ponte di Riparbella e sul tratto tra Ponteginori e Saline. Inoltre, il passaggio a livello alla Steccaia vicino a Riparbella ha spesso dei problemi e le sbarre non si abbassano. 
Alcuni ritardi, sono dovuti a problemi all'impianto di segnalazione sulla linea.  Pertanto il Comitato chiede ad RFI ed alla Regione di sistemare la linea e nel frattempo di effettuare il servizio sostitutivo con Busitalia in attesa di ripartire con il treno in piena sicurezza e puntualità per tutti.
Dalle pagine Facebook si apprende che la prossima settimana i tecnici delle ferrovie e della Regione Toscana si incontreranno per analizzare i problemi del treno e decidere sul da farsi.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità