Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA10°19°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità giovedì 29 gennaio 2015 ore 10:18

"Non siamo contrari alla commissione"

Arteinbottega risponde a Buselli sul comitato per l'artigianato: "’l'assessore conosce, da almeno quattro mesi, le nostre proposte nel merito"



VOLTERRA — "Abbiamo perfettamente capito ed è molto chiaro che è l’Amministrazione Comunale a condurre le operazioni che ritiene più opportuno in base alle proprie convinzioni e programmi". Così l''associazione Arteinbottega di Volterra in una nota risponde e ringrazia il sindaco Marco Buselli "delle precisazioni per quanto riguarda la Commissione per Arte e Mestieri dell’Artigianato di Volterra".

"Ci siamo semplicemente permessi di esprimere un’opinione e di dare alcune indicazioni nel merito per cercare di perdere il minor tempo possibile, perché la situazione dell’Artigianato Artistico e Tradizionale, a Volterra, è giunta a un punto di non ritorno - scrivono gli artigiani - il ricambio generazionale è indispensabile, l’urgenza è derivata dal fatto che alcuni Artigiani stanno, forse, chiudendo la loro attività".

Per ArteinBottega "il problema non è di facile soluzione, richiede sicuramente tempo e impegno costante di chi si assumerà la responsabilità di condurre l’operazione con la Commissione".

"Noi stiamo vivendo il nostro presente e vogliamo andare avanti, guardiamo indietro solo per cercare di non commettere, se ci sono stati, gli stessi errori del passato - proseguono -  Arteinbottega è sempre stata propositiva, non abbiamo mai tirato indietro".

Gli artigiani si rivolgono direttamente al sindaco: "aspettiamo che la Commissione da Lei indicata abbia la possibilità di iniziare i lavori prima possibile, noi siamo pronti a cercare di portare il nostro modesto contributo, non siamo mai stati contrari se non sul fatto di fornire gli strumenti necessari per far lavorare la Commissione".

"L’Assessore alle Attività Produttive conosce, da almeno quattro mesi, le nostre proposte nel merito" spiegano dall'associazione e si augurano che sia ben chiaro il concetto espresso: "siamo pronti al confronto sul problema dell’Artigianato Artistico e Tradizionale".

"Per favore signor Sindaco non perdiamo tempo in altri discorsi, passiamo ai fatti - concludono -  gli Artigiani di Arteinbottega ci sono sempre stati e continueranno a esserci fino che le forze non verranno meno".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Altri tre casi nel Comune di Pomarance, tre nuovi contagi in zone del versante Valli Etrusche. Il punto sulle vaccinazioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca