Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:VOLTERRA7°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Attualità lunedì 10 ottobre 2022 ore 11:08

Covid, 30 nuovi contagi nel Pisano

Le nuove positività sono emerse nelle ultime 24 ore tra quelle accertate in Toscana. I dati aggiornati dal bollettino regionale



PISA — Tra ieri e oggi in provincia di Pisa sono stati accertati 30 nuovi casi di Coronavirus. Il dato emerge dall'odierno bollettino, con i primi dati diffusi questa mattina dal presidente della Regione Eugenio Giani.

I nuovi positivi toscani sono 581, individuati a fronte di 3558 test di cui 505 tamponi molecolari e 3053 rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è del 16,33% (63,3% sulle prime diagnosi).

Per quanto riguarda i ricoveri, nei reparti Covid allestiti nei presidi dell'Aou Pisana (Cisanello e Santa Chiara) sono attualmente assistiti 35 pazienti, 3 dei quali in terapia intensiva.

Questa la distribuzione delle nuove positività accertate in provincia:

20 nell'Area Pisana: San Giuliano Terme 8, Vecchiano 1, Vicopisano 1, Pisa 7, Cascina 3, 

4 in Valdera: Palaia 1, Pontedera 2, Ponsacco 1,

3 in Alta Val di Cecina: Montescudaio 2, Riparbella 1, 

3 nel Cuoio: Montopoli in Val d'Arno 2, Santa Croce sull'Arno 1.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Cda, composto da Lilia Silvi, Silvia Provvedi, Stefano Grassi, Paolo Franceschini, Alessandro Salvini e Stefano Benedetti, sarà ancora a guida Pepi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità