Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità lunedì 07 novembre 2022 ore 11:56

Covid, contagi a due cifre tra Pisa e provincia

I dati aggiornati alle ultime 24 ore emergono dal bollettino regionale che fotografa l'andamento dell'epidemia in Toscana



PISA — Tra ieri e oggi in provincia di Pisa sono stati accertati 52 nuovi casi di Covid.

Sono 439 quelli registrati nelle ultime ventiquattro ore in Toscana: 81 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 358 con test rapido.

Il bollettino regionale segnala purtroppo anche 4 nuovi decessi riconducibili al virus sul territorio regionale, uno dei quali relativo a una persona residente in provincia di Pisa.

Questa la distribuzione delle positività emerse tra ieri e oggi in provincia:

30 nell'Area Pisana: Vecchiano 4, San Giuliano Terme 6, Pisa 15, Calci 1, Vicopisano 1, Cascina 3, 

14 in Valdera: Lajatico 1, Ponsacco 7, Terricciola 1, Palaia 1, Peccioli 1, Santa Maria a Monte 2, Bientina 1, 

4 in Alta Val di Cecina: Monteverdi Marittimo 1, Riparbella 1, Pomarance 1, Volterra 1, 

4 nel Cuoio: Montopoli in Val d'Arno 1, Castelfranco di Sotto 1, San Miniato 2.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi casi, inseriti nel bollettino regionale che monitora l'andamento dell'epidemia, rientrano tra gli 87 accertati tra ieri e oggi in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità