comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:20 METEO:VOLTERRA8°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Prima neve a Milano, le immagini di Piazza del Duomo

Attualità martedì 28 aprile 2020 ore 16:17

Contributo straordinario per gli affitti, il bando

Emergenza Coronavirus e crisi economica, il Comune ha pubblicato l'avviso per aiutare soggetti e famiglie in situazioni di disagio



POMARANCE — Un bando per dare contributi economici ai cittadini per il pagamento dell'affitto delle abitazioni, in seguito all’emergenza Coronavirus: come previsto dalla Regione Toscana, il Comune di Pomarance ha pubblicato un avviso pubblico per il sostegno al pagamento dell’affitto. 

"Si precisa - hanno detto dal Comune - che si tratta di una misura straordinaria per l’emergenza Coronavirus prevista dalla Regione che ha stabilito criteri e modalità: il Comune farà una graduatoria (sulla base dell’Ise in ordine crescente) dei beneficiari e poi la trasmetterà alla Regione che ripartirà le risorse disponibili"

Possono partecipare al bando tutti coloro che: 

- sono residenti nel Comune di Pomarance nell’abitazione in affitto per la quale richiedono il contributo e per la quale hanno un regolare contratto di locazione;

- non hanno diritti di proprietà o usufrutto di un altro alloggio distante meno di 50 chilometri dal Comune; 

- hanno un valore Ise derivante dalla dichiarazione Isee 2019 o 2020 non superiore a 28.684,36 euro (se il richiedente non possiede una dichiarazione Isee 2019 o 2020 può presentare la Dsu); 

- hanno avuto da marzo 2020, rispetto al 2019, una diminuzione del reddito (da lavoro dipendente,autonomo, con contratti a tempo determinato di qualsiasi tipo) del nucleo familiare di almeno il 30 per cento a causa dell’emergenza Coronavirus. 

Sono esclusi dal contributo coloro che hanno beneficiato del contributo regionale GiovaniSì e gli assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica o di proprietà comunale. Il contributo concedibile sarà al massimo del 50 per cento del canone di locazione e fino ad un massimo di 250 euro al mese, per 3 mensilità a partire da aprile. 

Le domande dovranno essere compilate sull’apposito modello del Comune, firmate dal richiedente e corredate dalla copia di un documento di identità. Dovranno pervenire obbligatoriamente entro le ore 12 del giorno 18 maggio

- tramite lettera raccomandata (non farà fede la data del timbro postale) indirizzata a: Comune di Pomarance Piazza Sant’Anna n. 1 Pomarance, con indicazione sulla busta della dicitura “Contiene domanda per l’assegnazione di contributi a sostegno del canone di locazione conseguente all’emergenza Covid-19”; 

- tramite pec all’indirizzo di posta elettronica certificata comune.pomarance@postacert.toscana.it in formato digitale pdf o jpg e comunque non modificabile

- tramite mail all’indirizzoprotocollo@comune.pomarance.pi.it con richiesta di conferma di recapito e di lettura, informato digitale pdf o jpg e comunque non modificabile.

L’avviso con tutte le informazioni e la domanda sono disponibili sul sito del Comune.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Imprese & Professioni

CORONAVIRUS

Attualità