Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:45 METEO:VOLTERRA12°22°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Attualità venerdì 29 gennaio 2016 ore 16:00

Enel presenta il nuovo logo

Il brand geotermico di Enel green power presenta una nuova veste grafica: cambia il logo e si rafforza la piattaforma online



POMARANCE —  Nuovo “look” e nuova strategia per Enel: la Presidente Patrizia Grieco e l’amministratore delegato Francesco Starace hanno presentato la nuova identità societaria globale del gruppo e i nuovi loghi del Gruppo Enel, di Enel Green Power e di Endesa.

Anche la geotermia di Enel Green Power avrà quindi una nuova veste nel contesto della strategia “Open Power”, annunciata lo scorso novembre a Londra, in occasione del Capital Markets Day di Enel, che si fonda sull’apertura come chiave di volta dell’approccio strategico e operativo del gruppo; per questo, la nuova strategia di brand trasmette l’immagine di Enel come una moderna utility aperta, flessibile, reattiva e in grado di guidare la transizione energetica. Il gruppo introduce un nuovo sistema visivo – che comprende i loghi – con i principi flessibili e dinamici di “Open Power”.

Nell’ambito del rinnovo del brand è stato svelato anche il nuovo sito internet Enel.com, che pone al centro l’utente e l’utilizzo tramite applicazioni mobili. Nel corso del 2016 verrà finalizzato l’aggiornamento dell’intera presenza online.

“Stiamo adattando l’immagine di Enel ai cambiamenti in corso all’interno del Gruppo e alla rapida evoluzione del settore energetico, evoluzione di cui siamo alla guida- ha spiegato l’amministratore delegato e direttore generale di Enel Francesco Starace. - Il concetto di apertura che sintetizziamo con l’espressione inglese Open Power’ci posiziona come un gruppo innovativo e sostenibile che lavora per diffondere ed espandere il contenuto tecnologico delle sue attività, per garantire la sicurezza energetica e migliorare i nostri servizi a livello globale".

"Open Power vuol dire anche valorizzare la nostra infrastruttura condividendo le conoscenze per ampliarne gli usi - continua l'ad - così come collaborare con i clienti, i partner e gli altri stakeholder, creando un ambiente favorevole per tutti, che assicuri e tuteli gli investimenti. Open Power richiede molto più che essere semplici generatori e distributori di energia elettrica. Il nostro nuovo brand incarna pienamente la natura innovativa, sostenibile, multidimensionale e aperta del gruppo Enel”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno