Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:05 METEO:VOLTERRA18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità venerdì 13 novembre 2015 ore 17:30

Enel ricorda i colleghi scomparsi ad Albinia

Una giornata dedicata alla sicurezza e ai ragazzi delle scuole, in memoria di Antonella Vanni, Paolo Bardelloni e Maurizio Stella



POMARANCE — Si è svolto ieri, 12 novembre, al Teatro Florentia di Larderello il “Memorial Day” organizzato da Enel Green Power in occasione del terzo anniversario della tragica scomparsa di Antonella Vanni, Paolo Bardelloni e Maurizio Stella nell’alluvione del 2012 ad Albinia. 

Come lo scorso anno, Enel Green Power ha voluto ricordare i colleghi con un’iniziativa che ha coinvolto le scuole e le giovani generazioni nella costruzione di una vera e propria cultura della sicurezza.

La giornata, introdotta dal responsabile geotermia Enel Green Power Massimo Montemaggi e coordinata dal Responsabile Salute, Sicurezza, Ambiente e Qualità (HSEQ) di Enel Green Power Giovanni Tula, si è aperta con la testimonianza delle tre classi vincitrici del concorso dello scorso anno “Idee per crescere” che hanno raccontato l’esperienza del viaggio premio presso gli impianti rinnovabili eolici e fotovoltaici nel sud della Spagna, a Los Barrancos e a San Roque, tra Siviglia e Malaga.
Gli studenti premiati dell’ITIS di Pomarance (Pi) e dell’IPSIA di Arcidosso (Gr) – accompagnati dai rispettivi professori Luca Antonelli e Massimo Feri - hanno ricordato i progetti premiati “Utilizzo App per tablet o smartphone per aumentare la diffusione dei dispositivi di sicurezza”, “Celle di gratzel da matrici vegetali” e “Termovalorizzazione del sarmento di vite”.
I ragazzi hanno condiviso con la platea le emozioni e i contenuti del viaggio alla scoperta delle rinnovabili in una sorta di gemellaggio nel segno della geotermia tra i territori geotermici e la Spagna.

Annunciato poi  il lancio del nuovo Concorso che coinvolgerà diversi Istituti scolastici superiori dei Comuni Geotermici, che sarà presentato nel dettaglio entro la fine dell’anno.

Importanti anche le riflessioni fatte su vari temi dell’ambiente e della safety, dall’andamento infortunistico alla problematica della sicurezza dei veicoli e degli spostamenti del personale, argomento per il quale un importante e positivo contributo al miglioramento è stato possibile grazie al rinnovo degli automezzi e alla installazione della black box che registra gli stili e le anomalie di guida rispetto al codice della strada.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Su 17 nuove positività al coronavirus accertate nelle 24 ore in provincia di Pisa una riguarda il territorio dell'Alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca