Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:VOLTERRA17°30°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La legale di Alessia Pifferi: «No, non ha ancora capito cosa ha fatto»

Attualità venerdì 30 luglio 2021 ore 15:36

Formazione e sicurezza, cosa si fa in geotermia

I partecipanti al Master "Safe" hanno visitato Larderello. Formazione e sicurezza sul lavoro protagoniste della giornata



POMARANCE — Larderello continua a richiamare autorevoli personalità ed enti del mondo scientifico e della formazione: i partecipanti al Master SAFE in “Gestione delle Risorse Energetiche”, giunto alla XXII edizione (www.safeonline.it), infatti, accompagnati dal responsabile del percorso formativo Mirko Brinoni, hanno visitato la “capitale della geotermia” grazie a un’iniziativa in collaborazione con Enel Green Power.

Il gruppo, accolto da Giorgio Simoni di Enel Green Power, ha potuto approfondire la storia di questa risorsa rinnovabile presso il Museo della Geotermia, per poi spostarsi al pozzo dimostrativo, la cui potenza lascia esprimere il cosiddetto “urlo della terra”, e alla centrale di Valle Secolo – che con i suoi 120 MW (due gruppi da 60 MW) di potenza installata costituisce uno degli impianti geotermici più grandi d’Europa – dove si è svolta la visita tecnica della sala controllo e dell’edificio turbina-alternatore.

I partecipanti hanno espresso soddisfazione per questa visita che ha consentito di soffermarsi su tutti gli aspetti tecnici, con particolare riferimento alla sicurezza, l’innovazione e la sostenibilità, della produzione di energia elettrica grazie al vapore contenuto nel cuore della terra. Interessanti anche gli aspetti relativi ai cosiddetti usi plurimi, con particolare riferimento all’utilizzo del calore, e alle attività di Enel Green Power in termini di innovazione tecnologica, formazione professionale e promozione di una vera e propria cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le nuove positività al Covid emerse sul territorio rientrano tra le 154 rilevate in provincia di Pisa, dove si registrano anche 2 decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità