QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10° 
Domani 5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità sabato 16 novembre 2019 ore 17:07

"Il poliambulatorio più volte allagato"

Maltempo, Cavicchioli attacca il Comune: "Scarse condizioni di manutenzione in cui versano gli edifici pubblici nel nostro paese"



POMARANCE — Ilaria Cavicchioli, de La sinistra per Pomarance, è intervenuta per attaccare la maggioranza. Relativamente al maltempo degli ultimi giorni Cavicchioli sostiene che siano emerse "le scarse condizioni di manutenzione in cui versano gli edifici pubblici nel nostro paese. Da martedì scorso il piano superiore del poliambulatorio di via Roma, dove viene svolta non solo l'attività dei medici di base e del medico pediatra, ma anche prestazioni specialistiche, si è più volte allagato, creando ovviamente disagi".

"La stessa sorte è toccata a un'aula della Scuola dell'infanzia di Pomarance. Dopo l'azione degli operai del Comune il locale è tornato nuovamente agibile; si tratta però di soluzioni palliative su un edificio realizzato circa 40 anni fa, in cui questo non è stato il primo episodio di allagamento dei locali e dove dovrebbe essere prioritario mantenere o, come in questo caso, ripristinare la salubrità e idoneità della struttura".

"Anche l'Auditorium Comunale - ha aggiunto Cavicchioli - cosa ormai nota da tempo all'amministrazione, subisce ripetuti allagamenti e ha un'aula in cui ogni volta che piove filtra l'acqua dal soffitto, con il rischio di generare difficoltà nello svolgimento delle attività dell'associazione e danneggiare le attrezzature qui custodite. Non di meno succede nelle palestre, come in quella affiancata all'istituto tecnico dell'Itis, dove sono intervenuti i volontari della Pubblica Assistenza Alta Val di Cecina, cui va la nostra riconoscenza per il grande servizio che svolgono per la comunità. Nonostante il loro volenteroso impegno, però, la pioggia ha continuato a cadere e la palestra, dove si svolgono diverse attività ludico-sportive oltre all' Educazione fisica dell'istituto, è stata nuovamente invasa dall'acqua piovana. Malgrado il disagio e il pericolo rappresentato dal pavimento bagnato le attività vengono comunque regolarmente svolte".

La lista delle criticità prosegue: "Non va meglio a Larderello dove la Piscina Comunale, di cui da anni i cittadini chiedono un' adeguata manutenzione, è stata invasa dall'acqua filtrata dal tetto e dalle vetrate. Che la risoluzione di questa situazione spetti al Comune o al gestore risulta irrilevante, poiché si tratta comunque di patrimonio comunale le cui condizioni devono interessare l'amministrazione".

"Siamo all'inizio di Novembre, le prossime previsioni non preannunciano un tempo più mite e l'inverno deve ancora arrivare. Speriamo nei prossimi mesi di non dover portare all'attenzione dell'amministrazione altri e più gravi disagi. Sproniamo quindi l'amministrazione affinché intervenga prontamente per risolvere le criticità presenti e soprattutto la invitiamo ad operare in un'ottica di prevenzione dei problemi, peraltro prevedibili, piuttosto che di risoluzione degli stessi" ha concluso la consigliera comunale di minoranza.



Tag

Natale nel mondo: le città si preparano a celebrare la festa

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità