Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Attualità martedì 14 aprile 2020 ore 16:15

L'obbligo della mascherina è in vigore

Emergenza Coronavirus, i dispositivi sono obbligatori in varie situazioni, ecco quali. Intanto negli ultimi due giorni altri due positivi



POMARANCE — Il Comune guidato dalla sindaca Ilaria Bacci ha ricordato che da oggi è entrato "in vigore nel nostro Comune, come previsto dall'ordinanza regionale, l’uso obbligatorio delle mascherine monouso. Le mascherine monouso sono obbligatorie in: spazi chiusi, pubblici e privati, aperti al pubblico; nei mezzi di trasporto pubblico; in spazi aperti in presenza di più persone, tranne che per bambini di età inferiore ai 6 anni e per le persone che non tollerano l’uso delle mascherine a causa di condizioni psicofisiche attestate da certificazione medica. Resta sempre obbligatorio il mantenimento della distanza sociale".

Dal municipio pomarancino hanno anche ragguagliato la popolazione sui nuovi positivi degli ultimi due giorni: 

- 12 aprile: è stato registrato un caso positivo di Coronavirus nel Comune di Pomarance, dopo gli ultimi registrati il 29 marzo. Si tratta di un uomo di 59 anni che si trova nel proprio domicilio e che al momento non presenta sintomi. 

- 13 aprile: si tratta di una donna di 86 anni che si trova nel proprio domicilio e questo caso non ha legami con quello registrato il 12 aprile.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

CORONAVIRUS

Cultura

Cultura