Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Spettacoli martedì 29 luglio 2014 ore 10:10

Prima edizione del Paleo Festival

Cinque band si alterneranno sul palco a partire dalle 18,30 di venerdì 1 agosto e l'evento sarà ad ingresso gratuito



CASTELLINA MARITTIMA — Venerdì 1 agosto 2014 presso gli impianti sportivi D. Meucci di Castellina Marittima si terrà la prima edizione del PALEO FESTIVAL, un evento musicale organizzato in collaborazione tra Solefish Management e Arci Castellina, con il patrocinio del Comune di Castellina M.ma.

Il programma prevede cinque band che si alterneranno sul palco dalle 18,30 e l'evento sarà ad ingresso gratuito.

A chiudere la serata saranno Giovanni Succi (Madrigali Madri) e Bruno Dorella (Ovo, Ronin), ovvero i BACHI DA PIETRA, il duo ormai attivo da 10 anni e con alle spalle 5 dischi, fra cui l’ultimo del 2013 “Quintale”, registrato da Giulio “Ragno” Favero (Teatro degli Orrori) e uscito per La Tempesta. Una musica essenziale, primordiale, intensa e arcana, fatta con due tamburi, una chitarra suonata frugando a mani nude e testi immediati e crudi che arrivano in profondità.

Ad aprire il festival saranno i MUNDOO, quattro giovani ragazzi di Castellina, con il loro approccio scanzonato e festaiolo e una sana passione per la musica.

Sul palco del primo Paleo Festival saliranno i S.U.S., la band proveniente da Pistoia che ha appena pubblicato il secondo disco “Tristi Tropici”, registrato da Fabio ‘Magister’ Magistrali e uscito per Technicolor Dischi.  
Da Pisa arrivano, invece, i TOM MOTO, che dopo 2 anni di stop sono da poco tornati con un nuovo disco “Allob Allen”, uscito per Lizard Record. Il trio pisano composto da batteria, basso e tromba, non abbandona il proprio stile esclusivamente strumentale, dove si fondono con creatività e sperimentazione sonora ambienti rock e jazzcore.
Ancora dalla provincia di Pisa sarà sul palco del Paleo festival il duo LA IENA. Note ruvide e primordiali si alternano a suoni che si perdono nell'aria, mescolando il blues, il grunge, il pop e il cantautorato.

Inoltre, ci sarà anche il DJSET per l'aperitivo musicale e dopo i concerti. Dalle 18,30 saranno attivi stand per birra, vino, panini e piatti freddi ed il mercatino artigianale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio per Comune di residenza delle nuove positività al coronavirus rilevate giornalmente sul territorio e comunicate oggi, 17 Gennaio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità