comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 12°24° 
Domani 12°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 01 giugno 2020
corriere tv
Alberto Zangrillo, del San Raffaele: «Clinicamente il virus non esiste più»

Spettacoli martedì 29 luglio 2014 ore 10:10

Prima edizione del Paleo Festival

Cinque band si alterneranno sul palco a partire dalle 18,30 di venerdì 1 agosto e l'evento sarà ad ingresso gratuito



CASTELLINA MARITTIMA — Venerdì 1 agosto 2014 presso gli impianti sportivi D. Meucci di Castellina Marittima si terrà la prima edizione del PALEO FESTIVAL, un evento musicale organizzato in collaborazione tra Solefish Management e Arci Castellina, con il patrocinio del Comune di Castellina M.ma.

Il programma prevede cinque band che si alterneranno sul palco dalle 18,30 e l'evento sarà ad ingresso gratuito.

A chiudere la serata saranno Giovanni Succi (Madrigali Madri) e Bruno Dorella (Ovo, Ronin), ovvero i BACHI DA PIETRA, il duo ormai attivo da 10 anni e con alle spalle 5 dischi, fra cui l’ultimo del 2013 “Quintale”, registrato da Giulio “Ragno” Favero (Teatro degli Orrori) e uscito per La Tempesta. Una musica essenziale, primordiale, intensa e arcana, fatta con due tamburi, una chitarra suonata frugando a mani nude e testi immediati e crudi che arrivano in profondità.

Ad aprire il festival saranno i MUNDOO, quattro giovani ragazzi di Castellina, con il loro approccio scanzonato e festaiolo e una sana passione per la musica.

Sul palco del primo Paleo Festival saliranno i S.U.S., la band proveniente da Pistoia che ha appena pubblicato il secondo disco “Tristi Tropici”, registrato da Fabio ‘Magister’ Magistrali e uscito per Technicolor Dischi.  
Da Pisa arrivano, invece, i TOM MOTO, che dopo 2 anni di stop sono da poco tornati con un nuovo disco “Allob Allen”, uscito per Lizard Record. Il trio pisano composto da batteria, basso e tromba, non abbandona il proprio stile esclusivamente strumentale, dove si fondono con creatività e sperimentazione sonora ambienti rock e jazzcore.
Ancora dalla provincia di Pisa sarà sul palco del Paleo festival il duo LA IENA. Note ruvide e primordiali si alternano a suoni che si perdono nell'aria, mescolando il blues, il grunge, il pop e il cantautorato.

Inoltre, ci sarà anche il DJSET per l'aperitivo musicale e dopo i concerti. Dalle 18,30 saranno attivi stand per birra, vino, panini e piatti freddi ed il mercatino artigianale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca