Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA14°20°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Attualità lunedì 30 marzo 2015 ore 15:20

Quando la canapa incontra la cucina

Dalla pizza all'olio, dalla pasta ai falafel: ecco i ristoranti dove assaggiare i prodotti del 'Consorzio M126 Volterra' che raccoglie le aziende locali



VOLTERRA — "Sono ormai 2 anni che nel territorio della città di Volterra è iniziato un percorso di studio e ripristino della filiera industriale della canapa che si è concretizzato con la nascita di uno specifico consorzio denominato M126, come quella parte del codice fiscale che accomuna i nati nel Comune di Volterra, che nel caso del consorzio significa territorio, filiera corta e tracciabilità". Così si legge sul sito dell'associazione Toscanapa che nasce con l'obiettivo di promuovere e valorizzare la coltura della canapa.
La missione del 'Consorzio M126 Volterra' è "deliziare i palati in modo genuino e sano, con prodotti riconducibili ad uno specifico territorio, con un prezzo accessibile a tutti" realizzando "prodotti di origine vegetale lavorati da persone ed aziende del territorio".
E oggi sono disponibili farina, pasta ed olio ottenuti dalla canapa e sono iniziate le vendite anche in "ristoranti, pizzerie e bar già attenti ai concetti di filiera, che utilizzando prodotti del consorzio".
A Volterra il ristorante Dioniso propone pasta, pizza, pane, falafel e olio di canapa. La pasta si può trovare anche a La Vecchia Lira e al Don Beta, insieme alla pizza e al pane di canapa. Ha aderito all'iniziativa anche un ristorante di Pontedera, il Caciocavallo, dove si possono trovare la pizza e l'olio. Due i bar a Volterra che vendono i prodotti del Consorzio: L'incontro e La Vena di vino, dove si possono acquistare pasta, farina, taralli e olio di canapa.
Sul sito di Toscanapa sono disponibili alcune ricette a base di farina e prodotti derivati dalla canapa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un mese di iniziative, enogastronomia e spettacoli nella frazione, dove ritorna anche la processione della Madonna del Conforto dopo lo stop per Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca