comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°30° 
Domani 17°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 08 luglio 2020
corriere tv
Enoc (B. Gesù): «Grazie a nostro intervento salvate gemelle siamesi»

Cronaca sabato 03 maggio 2014 ore 12:00

Raccolte mille firme per il Masso delle Fanciulle

In soli quattro giorni a Casole d'Elsa sono state raccolte più di mille firme a difesa dell'area interessata dai due pozzi esplorativi



POMARANCE — A Casole d'Elsa, dopo meno di quattro giorni dall’avvio della campagna di raccolta firme per salvare l’area del Masso delle Fanciulle, più di mille cittadini hanno aderito con la loro sottoscrizione. 
La raccolta firme ha lo scopo di bloccare la richiesta di trivellazione di due pozzi geotermici per la bassa entalpia che la società Gesto ha presentato alla Regione Toscana.
I due pozzi, come precisato dal sindaco Martignoni, seppure l'area di ricerca individuata riguardasse per la maggior i comuni di Volterra e Casole, dovrebbero essere eseguiti nel territorio di Pomarance.
"E’ prevedibile - scrive Casole Nostra - che questo numero aumenterà nelle prossime settimane, quando si chiuderanno i termini per le osservazioni alla Valutazione di Impatto Ambientale".
"Il Partito di Rifondazione Comunista - spiega Casole Nostra - nelle cui liste sono presenti diversi esponenti delle associazioni ambientaliste, ha preso una posizione chiara in difesa dell’area di interesse naturale, economico e paesaggistico ed il  Comune di Casole d’Elsa ha appoggiato la battaglia e ha invitato i cittadini a firmare la petizione".

Fonte: Casole Nostra



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità