comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 16°23° 
Domani 15°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 04 giugno 2020
corriere tv
3 giugno, le regole per spostarsi tra le Regioni

Politica lunedì 29 giugno 2015 ore 18:57

Royalties Solvay: una mozione di Mugnai

Il capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale chiede l'impegno della nuova giunta



VOLTERRA — "Voglio che si passi ai fatti in tempi certi: per questo nel dispositivo della mia mozione come primo punto impegno la giunta regionale a produrre la promessa bozza di protocollo tra Regione ed enti locali della Valdicecina entro la fine di quest'anno; come secondo punto, vincolo a prevedere all'interno del documento che almeno un terzo delle royalties che Solvay versa annualmente alla Regione sia erogato al Comune di Volterra; infine, chiedo l'impegno a promuovere ogni azione necessaria per ottenere che la medesima misura sia adottata da parte dello Stato, come del resto già richiesto dalla giunta nel 2012".
Il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, Stefano Mugnai, chiede un impegno alla giunta regionale nella sua prima mozione della legislatura.
Un impegno  affinchè la Regione Toscana metta in campo ogni azione per assicurare alla Valdicecina parte dei proventi, almeno un terzo, derivanti dalle royalties che Solvay versa ogni anno alla Regione e allo Stato.

Il 5 giugno scorso la Regione, dal canto suo, aveva già annunciato la propria disponibilità a procedere nella direzione richiesta dal territorio affidando la definizione delle modalità a un ipotetico protocollo d'intesa. 

Durante la campagna elettorale per le elezioni regionali, nella quale Mugnai era candidato governatore per Forza Italia, era stato il sindaco di Volterra Buselli con una lettera aperta a sollevare il tema delle royalties Solvay.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità