comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 20°30° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Francesco Bellomo, magistrato destituito perché pretendeva minigonna per le allieve, fa ancora lezione tra le proteste degli allievi che gli gridano «vergogna»

Attualità giovedì 14 maggio 2020 ore 09:51

Salvare i gioielli turistici, Volterra aderisce

L'appello del sindaco di San Gimignano è stato raccolto anche dal collega Santi. Si chiedono aiuti per i piccoli borghi turistici



VOLTERRA — "Come sindaco del Comune di Volterra ho aderito all’appello del sindaco di San Gimignano alla quale hanno aderito molti altri comuni a vocazione turistica dell’intero territorio nazionale", ha spiegato Giacomo Santi.

"La crisi dei piccoli e medi comuni turistici le cui entrate dipendono molto, direttamente o indirettamente, dai flussi turistici, dall’ospitalità alla cultura, dall’enogastronomia all’agricoltura, dal termale al balneare fino alla montagna, è quantomai conclamata a causa della situazione mondiale, che limita e limiterà fortemente gli spostamenti, impedendo le consuete entrate di attività e comuni.
Noi siamo piccoli e medi comuni italiani a fortissima vocazione turistica. Con le nostre eccellenze siamo volano per interi distretti turistici, vallate e comprensori, generando ricchezza e indotto anche oltre i nostri confini comunali"
"Per questo chiediamo - spiega Santi - l’istituzione di un fondo per tutte le città turistiche, di poter attingere a tutte quelle risorse vincolate e che dovrebbero essere destinate allo stato, che a una situazione straordinaria seguano strumenti per i comuni, soprattutto piccoli e medi, altrettanto straordinari, risorse o strumenti per gli investimenti in manutenzione del nostro straordinario patrimonio architettonico, monumentale ed artistico che è il valore aggiunto dell’Italia, interventi nazionali per la dinamica degli affitti commerciali, alberghieri, artigianali, extralberghieri che caratterizza in modo marcato i nostri comuni, rinvio del metodo di calcolo Arera e norme speciali per l’abbattimento dei costi della Tari per i comuni turistici, potendone così apprezzare la riduzione già nella bollettazione 2020".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità