QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 09 dicembre 2019

Spettacoli venerdì 10 ottobre 2014 ore 12:53

Santo Genet: prima nazionale a Milano

La compagnia della Fortezza presenta il suo spettacolo a Teatro Menotti, ​dopo il successo nella scorsa stagione di 'Mercuzio non vuole morire'



VOLTERRA — Dopo il successo nella scorsa stagione di Mercuzio non vuole morire, il Teatro Menotti di Milano alza la posta e abbraccia il nuovo progetto della Compagnia della Fortezza di Volterra, Santo Genet, partecipando alla coproduzione.

Presentato a luglio in anteprima assoluta nel carcere di Volterra in occasione del festival VolterraTeatro, e preceduto nel 2013 da un primo studio che nelle parole della critica preannunciava già il capolavoro, Santo Genet ha sbaragliato perfino le attese migliori riscuotendo un successo clamoroso e imponendosi come spettacolo evento della stagione dei festival prima ancora di arrivare in prima nazionale nella sua versione definitiva a Milano dal 17 al 19 ottobre per inaugurare l'attesissima tournée.

Per Santo Genet la Compagnia della Fortezza attraversa tutta l'opera di Jean Genet, dell'autore francese che con le sue parole ha saputo più di chiunque altro trasformare la materia vile in oro, strappare la bellezza al dolore, “creare buchi nella realtà”, trasfigurarla, immaginare collane di fiori lì dove c'erano catene, bellezza dove c'era orrore. Partendo da una riflessione sulle logiche di inattualità che abitano la stanza-carcere in cui da ventisei anni opera la Compagnia, Genet offre la possibilità di raccontare del carcere come teatro, ovvero come luogo inattuale, appunto, in cui si vive un tempo fuori dal tempo ordinario, in cui avvengono cose straordinarie che nella vita reale non possono accadere. A luglio il carcere ha ospitato le stanze segrete del castello di Irma, un “castello interiore” pieno di meraviglie, quello che nella sua eccezionale ricerca coltiva da ventisei anni Armando Punzo con la Compania della Fortezza.



Tag

Manovra, Boschi: «Lavoreremo per eliminare del tutto sugar tax»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca