Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:14 METEO:VOLTERRA16°25°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 27 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, caos dopo il derby: Mourinho furioso lascia la conferenza stampa

Cronaca mercoledì 09 luglio 2014 ore 23:17

Scomparso Francesco Dani

Il ragazzo di 24 anni manca da casa da lunedì, l'appello dei familiari alla trasmissione 'Chi l'ha visto'



CASTELLINA MARITTIMA — Lunedì mattina, 7 luglio, Francesco Dani è uscito di casa dicendo che andava al bar a fare colazione e non è più tornato. Questa sera, mercoledì 9 luglio, l'appello dei genitori Luciana e Fabio Dani alla trasmissione di Rai Tre di Federica Sciarelli 'Chi l'ha visto?'.
Il ragazzo di 24 anni, alto un metro e 83 centimetri, con capelli castani ed occhi verdi, si è allontanato a bordo della sua Bmw serie 1 di colore nero targata DF566FT. Chi avesse informazioni può avvertire il fratello Matteo tel 3401675660; mail matteo.dani@gmail.com.

La fuga di Francesco, le cui ultime tracce porterebbero in Piemonte, potrebbe essere stata causata da problemi con lo studio all'Università, in quanto si è allontanato da casa il giorno in cui avrebbe dovuto laurearsi a Pisa. Invece, probabilmente a causa del fatto che non poteva sostenere la tesi di laurea, da lunedì è scomparso ed ha lasciato un biglietto in cui diceva che se ne andava perchè aveva deluso i genitori, come ha spiegato la madre a 'Chi l'ha visto?'.

Su Facebook l'appello era stato lanciato già da alcune ore, ma la notizia della scomparsa del ragazzo è stata diffusa questa sera quando i genitori si sono rivolti alla nota trasmissione televisiva per lanciare un appello a Francesco. I genitori chiedono al ragazzo che si metta in contatto con loro, almeno per dire che sta bene. Hanno voluto tranquillizzarlo, spiegando che tutto si risolve e che non tema di essere giudicato, ma che torni a casa perchè ci sono cose più importanti di una laurea e "le cose di cui vergognarsi nella vita sono altre".

La mamma di Francesco, la signora Luciana, ha spiegato che, secondo i dati della Viacard, il giorno della scomparsa l'auto del ragazzo è entrata in autostrada a Pisa Centro alle ore 8 ed è uscita al casello di Asti Est alle ore 11.
"Lunedì in teoria si sarebbe dovuto laureare - ha detto la donna alla trasmissione della Sciarelli - quella mattina si è alzato e ha detto che non aveva mai dormito e che andava a prendere un caffè e una pasta in paese". "Alle 10 saremmo dovuti partire per Pisa per la laurea - racconta la signora Luciana - quando non l’ho visto tornare, sono salita in camera sua e ho trovato un biglietto in cui diceva che si allontanava perché ci aveva deluso". Da allora sono iniziate le ricerche, ma finora del ragazzo, che avrebbe lasciato a casa il cellulare e avrebbe con sè pochi soldi, nessuna notizia.
I genitori, la famiglia, gli amici e tutto il piccolo paese di Castellina chiedono a Francesco che faccia sapere che sta bene e che non si preoccupi, ma che torni a casa. "Non serve una laurea - hanno detto i genitori a Rai Tre - a noi serve nostro figlio, tu sei sempre stato un bravo ragazzo".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il report regionale fotografa, provincia per provincia, le ultime ore sul fronte epidemico: 16 nuove positività nel territorio pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca