comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:37 METEO:VOLTERRA10°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 24 novembre 2020
corriere tv
Covid, Conte: «Niente vacanze sulla neve a Natale. Non possiamo permetterci una terza ondata»

Spettacoli giovedì 20 febbraio 2014 ore 17:00

"Se non ci fossi io.." va in scena al Persio Flacco

Protagonisti della commedia tre volti noti della fiction Distretto di Polizia



VOLTERRA — Sabato 22 febbraio appuntamento al Teatro Persio Flacco di Via dei Sarti a Volterra con la commedia Se non ci fossi io. Torna, infatti, a calcare le scene il trio di straordinari attori che lo scorso anno ha riscosso un grande successo con la pièce Terapia Terapia. Questa volta Gianni Ferreri, Daniela Morozzi e Roberto Nobile sono i protagonisti della commedia inedita scritta da Augusto Fornari, Toni Fornari, Andrea Maia, Roberto Nobile, Vincenzo Sinopoli e diretta da Augusto Fornari.
Se non ci fossi io..
riporta in scena il trio di attori protagonista per 10 anni della fiction Distretto di polizia nei ruoli di Giuseppe Ingargiola, Vittoria Ingargiola e Antonio Parmisan. Gianni Ferreri, Daniela Morozzi e Roberto Nobile, sono tre bravissimi interpreti che, insieme, sulla scena formano un trio irresistibile.
Quanto è delicato il tema della dipendenza: aver bisogno di qualcuno; e quanto è profondamente vicino ad ognuno di noi, anche se non ce ne accorgiamo, o vorremmo non accorgercene, malati come siamo di mania dell’indipendenza. Di tuto questo, e di molto altro, parla questa squisita commedia, tutta costruita intorno al ritratto domestico di due fratelli. Uno, ex musicista, è costretto a vivere su una sedia a rotelle, mentre l'altro, ex professore di filosofia, ormai dedica tutta la vita al fratello. Niente di strano fino a quando non entra in scena una ragazza: sarà lei a sconvolgere il delicato equilibrio dei due fratelli, obbligandoli a guardare in faccia la millimentrica bilancia dei sentimenti.
Se non ci fossi io.. affronta, quindi, in chiave comica, ma mai superficiale, le problematiche legate all’handicap, ma soprattutto alla paura di vivere e di amare.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Politica