QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 06 dicembre 2019

Cronaca sabato 24 maggio 2014 ore 12:20

Su Rai Uno in onda le bellezze di Volterra e della Val di Cecina

Oggi alle 14 andrà in onda la puntata del programma Easy Driver registrata sulle strade di Volterra, Montecatini, San Dalmazio e Pomarance



VAL DI CECINA — Oggi, sabato 24 maggio, alle ore 14, tutti sintonizzati su RAI 1 per guardare la puntata del programma Easy Driver girata tra Volterra, Montecatini, San Dalmazio e Pomarance.
Easy Driver, il programma della Rai dedicato alle auto che vengono provate dai conduttori sulle strade di tutta Italia, arriva a Volterra. Come si legge sulla pagina ufficiale del programma "Veronica Gatto e Roberta Morise viaggeranno nel cuore della Val Cecina, in un territorio misto che va dalla provincia di Pisa fino a lambire il territorio di Siena e Grosseto, e si inoltrerà fino alla Maremma Livornese, immersi tra le colorate colline e il mare". 
"Veronica Gatto - si legge - sarà al volante della Suzuki Kizashi CTV 4WD Sport, con un motore 2400 a benzina che eroga una potenza di 178 cavalli. Scoprirà i segreti di un antico paesino e in particolare di un personaggio storico. "Roberta Morise sarà invece, alla guida della Porsche Macan S nella versione 3000 a benzina biturbo e con un potenziale di 340 cavalli. Porterà i telespettatori a Volterra, terra dei grandi maestri della lavorazione di alabastro".
Nei giorni scorsi il personale del Consorzio Turistico ha fatto da prezioso supporto al regista Giuseppe Govino per la definizione di un piano di lavoro dettagliato e per la risoluzione di eventuali problematiche connesse alle riprese della trasmissione, un viaggio nelle regioni italiane in cui si danno informazioni storiche, culturali, ambientali e turistiche. Nel programma, in onda da 14 anni e della durata di circa 25 minuti, vengono presentate due novità del mercato automobilistico all’interno di un viaggio nelle regioni italiane, selezionato di volta in volta.
La regia ha consentito al Consorzio Turistico di suggerire alcune delle location selezionate che siano da noi reputate maggiormente interessanti.
"E’ incredibile ed interessante il lavoro che si svolge dietro le quinte - :scrive il Consorzio - l’ottenimento di un buon servizio dipende da tantissimi fattori, come ci hanno fatto presente dalla segreteria della RAI. Ad esempio la necessità che i 5 o 6 set statici selezionati (che possono essere piazze o punti panoramici) siano accessibili oltre che alle due auto di scena, anche ai veicoli Rai che trasportano il materiale tecnico; per le riprese in movimento, hanno bisogno di strade panoramiche nelle immediate vicinanze dei paesi menzionati, con buon asfalto, senza abitazioni e senza immissioni laterali; una volta stabilito tutto questo dovranno comunicarci un piano di riprese dettagliato per le quali richiederanno autorizzazioni e ordinanze per divieti di sosta e parcheggio e blocco del traffico temporaneo durante la registrazione.



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Lavoro