QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 14 dicembre 2019

Attualità venerdì 19 giugno 2015 ore 03:50

Suona la sirena per la Smith

Manifestazione del volontariato per la Smith

Oltre 60 mezzi di soccorso, con 200 volontari arrivati da 4 province, sfilano in corteo per dire 'no' alla chiusura della fabbrica di Saline



VOLTERRA — Commozione e partecipazione di un territorio intero. Un altro momento toccante così come era stata quella marcia silenziosa del 30 aprile a Saline di Volterra. A scendere in campo contro la chiusura dello stabilimento di via Traversa è, stavolta, tutto il mondo del volontariato con i suoi mezzi che sfilano a Pomarance, poi a Saline  e fino davanti al presidio dei lavoratori, a sirene spiegate

Una manifestazione, quella di ieri pomeriggio 18 giugno, che ha visto coinvolti, per portare la solidarietà ai 193 dipendenti della Smith, oltre 200 volontari. Arrivati dalla Val di Cecina, da tutta la Provincia di Pisa, ma anche da quelle di Livorno, Siena e Grosseto. Oltre 60 mezzi: dalle jeep della protezione civile alle ambulanze, dai pulmini delle società sportive ai mezzi usati per il trasporto sociale, arrivati anche da molto lontano.

Un gesto di solidarietà, organizzato dal coordinamento provinciale dell’Anpas con un grande impegno profuso da Graziano Pacini, e che ha riunito numerosi soggetti. Ci sono tutte le Pubbliche Assistenze della provincia pisana e non solo, ma anche le Misericordie, la Croce Rossa, l'Avis, le associazioni sportive e altre che operano in ambito sociale e sanitario.

La carovana dei mezzi, a Pomarance come a Saline e al presidio di via Traversa, è stata salutata con un applauso. Davanti ai cancelli della Smith le parole di Graziano Pacini, Mario Dominici dell'Avis zonale, del sindaco di Pomarance Loris Martignoni e della consigliera comunale di Volterra Tiziana Garfagnini, in rappresentanza di tutto il territorio. Accolti dai dipendenti e dalla rsu dello stabilimento Andrea Pagni. Da tutti sono stati espressi ringraziamenti ai volontari presenti per la loro partecipazione e la ferma contrarietà alla chiusura di uno stabilimento così importante per tutto il territorio.

Alessandra Siotto
© Riproduzione riservata



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Cronaca